TURISMO

22-23 giugno: Internazionali d’Italia di Cross Country e una giornata solidale dedicata a Debra. La Thuile inaugura la stagione estiva

June 12 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Quest’anno, ad inaugurare la stagione è l’appuntamento con il Cross Country. Il 22 e il 23 giugno, infatti, nel vasto bike park di La Thuile, immerso in un suggestivo scenario naturale, avranno luogo gli Internazionali d’Italia di Cross Country, gare valevoli anche come unica prova italiana della Junior Series di XC.

Vero e proprio paradiso per chi ama la montagna, quella vera, quella ancora incontaminata e selvaggia, che rigenera, permette di assaporare il valore del tempo e riconciliarsi con se stessi, La Thuile, stazione turistica valdostana, si prepara a una grande estate.

Quest’anno, ad inaugurare la stagione è l’appuntamento con il Cross Country. Il 22 e il 23 giugno, infatti, nel vasto bike park di La Thuile, immerso in un suggestivo scenario naturale, avranno luogo gli Internazionali d’Italia di Cross Country, gare valevoli anche come unica prova italiana della Junior Series di XC.

In occasione di questo importante evento, La Thuile ha voluto sottolineare ancora una volta la sua vocazione solidale, organizzando per Domenica 23 giugno la giornata dedicata a DEBRA Südtirol – Alto Adige, associazione per la Ricerca sull’Epidermolisi Bollosa a favore dei Bambini Farfalla.
In questa giornata sono previste tre ride di spinning da 45 minuti - alle ore 10:00, alle 11:00 e alle 12:00 - alle quali sarà possibile iscriversi presso il punto DEBRA Südtirol – Alto Adige, con un’offerta di 12,00 euro per una ride, di 18,00 euro per due ride e di 23,00 euro per tre ride.
Reveal, società organizzatrice dell’evento, donerà parte della quota d’iscrizione a DEBRA Südtirol – Alto Adige.
Nel gazebo dell’Associazione, allestito in loco, i volontari daranno informazioni sulle finalità di DEBRA Südtirol – Alto Adige e i turisti potranno fare donazioni.

A la Thuile, dove molti degli alberghi sono organizzati per l’ospitalità di bikers e MTB, speciali pacchetti vacanza e attrazioni immerse nella natura permettono di vivere giornate all’insegna di sport, divertimento, relax e buona tavola con gli amici o la famiglia.

Dopo il primo grande show degli Internazionali d’Italia di Cross Country, nel calendario estivo degli eventi di La Thuile sono previsti altri importanti appuntamenti:
27 e 28 luglio: La Thuile Trail
3 e 4 agosto: Campionati Italiani Assoluti Enduro
16 e 17 agosto: La Thuile Blues Festival
1 settembre: Festa degli aquiloni

About DEBRA Südtirol – Alto Adige
DEBRA Südtirol – Alto Adige, dal 2004 si impegna, su base volontaria, a sostenere la causa dei Bambini Farfalla e le persone affette da Epidermolisi Bollosa (EB), per migliorane la qualità della vita ed offrire loro la miglior assistenza possibile attraverso: sostegno finanziario per la ricerca; assistenza medica; sviluppo di un metodo di cura e possibilità di alleviamento delle sofferenze; consulenza, informazione e scambio di esperienze tra pazienti EB e le loro famiglie; sostegno alla Casa-EB dell'ospedale di Salisburgo in quanto “centro di eccellenza” nell'assistenza medica per i pazienti EB, oltre a collaborare con il centro di Medicina rigenerativa “Stefano Ferrari “ di Modena diretto dal Prof. Michele De Luca.

Cosa è l’Epidermolisi bollosa
È una malattia rara, si manifesta direttamente alla nascita e trova sempre genitori impreparati di fronte a una diagnosi così difficile. Vedere il proprio figlio segnato su tutto il corpo da lesioni e bolle grandissime, non sapere come tenerlo, come cambiarlo, come fasciarlo. Azioni normali per qualunque persona, ma complicate quando si ha a che fare con un bambino che soffre di Epidermolisi bollosa. DEBRA è una casa amica che sostiene le famiglie EB – fin dall’inizio, che cerca di spiegare senza spaventare, che conforta e incoraggia.

DEBRA sostiene lo scambio di esperienze tra famiglie, il contatto tra bambini, ragazzi e pazienti con EB. Collega centri di medicina e personale medico locale ed internazionale. Entra nelle scuole e racconta dei Bambini Farfalla. Fa divulgazione attraverso i media e nelle piazze, diffonde il verbo EB coinvolgendo tutti: famiglie, medici, ricercatori, personaggi VIP, sportivi e tutti gli amici che vogliono dare una mano ai Bambini Farfalla.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere