MUSICA

23 maggio 2020: Dario Maltese canta De Andrè a Palazzo Pesce, Mola di Bari

February 7 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Dopo il grande successo del luglio 2019, sabato 23 maggio 2020 alle ore 20.30 la Sala Etrusca di Palazzo Pesce accoglie nuovamente l’omaggio a Fabrizio De André con la voce di Dario Maltese, le chitarre di Walter Di Serio e la testiera e chitarra di Lorenzo D’Urso.

Un concerto in Puglia per ascoltare le melodie del cantautore genovese che sono già letteratura musicale: “Bocca di rosa”, “Nell’acqua della chiara fontana”, brani da “La buona novella” e tante altre canzoni per un programma sempre in bilico tra il sacro e il profano. Un omaggio alla musica di Faber con le sue atmosfere e le sue storie raccontate con durezza e delicatezza, il rimprovero che si trasforma in abbraccio e comprensione per gli umili, i dimenticati, i diversi. Un universo affidato alla sensibilità della band made in Puglia, formata da Dario Maltese, fondatore e voce del gruppo, timbro caldo, ricchezza di sfumature e una carriera fra le note dei grandi artisti italiani come Paolo Conte, Francesco De Gregori e Francesco Guccini, da Walter Di Serio, chitarrista perfezionatosi con Gianni Lenoci, Franco Ventura e Massimo Fedeli, concerti in tutta Europa e specializzazione in musica rock, punk e free jazz, e da Lorenzo D’Urso, polistrumentista con laurea in Lingue e letterature straniere, studi di Basso elettrico jazz al Conservatorio Piccinni di Bari e sin da giovanissimo membro di band di successo come The Wonders Beatles Tribute.

Una serata di passione e devozione insieme a tre musicisti che accompagneranno il pubblico attraverso i capolavori eterni di Fabrizio De André.

Ticket 10 euro (intero) – 5 euro (ridotto under 26)

Sabato 23 maggio 2020 h 20.30|Sala Etrusca di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it



Licenza di distribuzione:
Margherita Rotondi
General Manager - Palazzo Pesce - Location Eventi
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere