EVENTI

26 Novembre, Torre d'Isola in festa: mercatini di Natale, street food, canti e balli intorno al falò e centinaia di lanterne liberate nel tramonto

November 22 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Torre in Festa 26 Novembre 2017 Dalle 9 alle 19,30 Cortile del Comune, Torre d’Isola (Pv) Agenzia Reclam 347 7264448

Torna a Torre d’Isola, nel cuore del Parco del Ticino, l’appuntamento con Torre in Festa, domenica di condivisione, socialità e mercatini organizzato dal Comune di Torre d’Isola e dall’Agenzia Reclam. Un appuntamento che si terrà l’ultima domenica di Novembre: programma ricco e Villa Botta Andorno aperta al pubblico nel pomeriggio, svelando attraverso visite guidate le bellezze di questa bellissima residenza storica. E nel tardo pomeriggio il lancio di centinaia e centinaia di lanterne luminose liberate ad illuminare il cielo di Torre d’Isola. Gruppi musicali e cori si alterneranno sul palco allestito in piazza. E poi mercatino degli hobbisti con ceramiche, tessuti, gioielli, oggettistica manufatti provenienti da tutto il mondo e a chilometro zero.

A partire dalle 9, il cortile del Comune si animerà di bancarelle e occasioni: il mercato contadino con il meglio del meglio della produzione agricola del Pavese, dell’Oltrepo, della Lomellina e del vicino Monferrato. Dal produttore al consumatore secondo la filosofia del MEC-Mercatino Enogastronomico della Certosa che propone il suo catalogo di genuinità fatto di pane nelle sue svariate e golose declinazioni dolci e salate (pane integrale, segale, con patate, con uvetta, con mozzarella e origano, cereali ), lumache in svariate declinazioni (patè e sugo di lumaca, lumache al naturale, lumache trifolate in vaso e in barattolo), salumi e formaggi vaccini, caprini e ovini, mozzarella e salumi di bufala, olio pugliese, olive e taralli, verdura e frutta di stagione e, a rappresentare il lato dolce della Lomellina, le premiatissime Offelle di Parona. Ci saranno inoltre nocciole, distillati e creme, cioccolato , zafferano, miele, riso, frutta e verdura di stagione. Dalla Sicilia avocado e dolci tipici; dalla Calabria il bergamotto, succo e derivati). Non mancheranno inoltre risotto, carne alla griglia e schitta dell’Oltrepo anche street food grazie ad Amarcord Rolly, roulotte che dispenserà tortelli di zucca e tigelle preparate al momento.

Villa Botta Andorno – e cascinale annesso - è stata per lungo tempo l'unico edificio abitato di Torre d'Isola intorno al quale è sorto il borgo ad una quarantina di chilometri da Milano. Costruita nel secolo XVIII dai marchesi Botta Adorno, fu in seguito dimora di altre famiglie nobili: i Cusani Visconti, i Litta Modignani, sino ai Morelli di Popolo. Il corpo principale della costruzione si apre verso la piazza del paese in un maestoso ed elegante cortile d'onore e si affaccia verso sud su uno splendido parco, degradante verso il fiume. Verso ovest, si passa poi alla grande corte agricola. Stupendo esemplare di architettura settecentesca, fu al centro di molti eventi storici e come ogni villa che si rispetti è dimora di un fantasma… sarà compito delle guide condurre il pubblico alla scoperta della storia e dei misteri della villa settecentesca.

In occasione dell’evento, la piazza di Torre d’Isola verrà chiusa al traffico.




Licenza di distribuzione:
Simonetta Tocchetti
Responsabile pubblicazioni - Simonetta Tocchetti
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere