EVENTI

5 motivi per non perdere IlluminoTronica 2017

October 12 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

A Padova, dal 12 al 14 ottobre, la fiera del “visibile” e delle sue applicazioni nell’illuminazione, nella domotica e nella sicurezza

Parte domani a Padova, fino al 14 ottobre, IlluminoTronica, l’appuntamento imperdibile dedicato alla filiera dell’illuminazione, della domotica e sicurezza.

Ecco cinque motivi per cui non si può assolutamente mancare a questa edizione di IlluminoTronica:

1. Start-up e Area Innovazione: IlluminoTronica ospiterà un’area Internet of Things e numerose start-up tecnologiche parte del progetto Assodel Foundation. Sarà un’occasione unica di incontro per fare chiarezza sull’IoT e toccare con mano le ultime novità, spiegarne le potenzialità e le possibili integrazioni con le soluzioni esistenti con un occhio alle idee più rivoluzionarie. A IlluminoTronica sarà presente anche il FabLab di Padova, con aree demo e laboratori legati ad Arduino e alla progettazione. Presso lo stand Mouser, inoltre, i visitatori potranno tentare la fortuna per vincere un Drone Parallax ELEV-8 V3-Quadricopter.

2. Crediti formativi professionali: IlluminoTronica è formazione a 360° e propone un ricco programma di corsi di specializzazione, workshop aziendali e pillole formative dedicate ai professionisti che vogliono cogliere le opportunità offerte dalla domotica, dalla sicurezza e dall’illuminazione. In collaborazione con alcuni tra i più riconosciuti esperti, Illuminotronica organizzerà corsi tecnici e divulgativi, oltre a percorsi con crediti formativi professionali riconosciuti dagli ordini di periti industriali, geometri e architetti. Tutti i partecipanti ai corsi potranno ricevere attestato di frequenza.

3. Aree speciali: Dall’illuminazione alla sicurezza, dall’Internet of Things alla Smart City, sono 9 i percorsi tematici che proporranno il meglio delle soluzioni offerte dal mercato. All’interno dell’area Smart Hut, dedicata alle smart solution per il controllo, il risparmio e la sicurezza dedicate al building, sarà presente una speciale area demo dove sarà ricreata una casa intelligente per vivere in prima persona i benefici della luce a LED e della domotica in spazi da interno. Ciascun ambiente presenta una serie di sistemi e soluzioni integrati e automatizzati per dimostrare come la domotica possa semplificare la vita quotidiana, rendendola più sicura e confortevole diminuendo i consumi energetici.

4. Molto di più di un’area espositiva: Tutto il meglio della tecnologia con più di 220 espositori e oltre 5000 mq nel nuovo padiglione 5. IlluminoTronica è un evento di aggiornamento tecnologico senza eguali, che richiama a sé oltre 6.500 operatori del settore. Un’opportunità unica per toccare con mano le ultime applicazioni e innovazioni tecnologiche nel settore dell’illuminazione, nella domotica e smart home, sicurezza, impianti e sviluppo IoT.

5. Consulenza gratuita: una novità assoluta dell’edizione 2017 è rappresentata dal servizio gratuito di assistenza e consulenza creato in collaborazione con le principali associazioni di categoria e di settore (come AILD, AIRE, ITER, KNX Italia, NT24, SIEC). All’ingresso del padiglione 5, esperti in materia di illuminazione a LED e lighting design, privacy, videosorveglianza e sicurezza, integrazione e impiantistica, multimedia ed energia, saranno pronti a guidare i visitatori nella scelta delle soluzioni e dei prodotti più adatti per ogni tipo di applicazione e a rispondere a tutti i quesiti legati a normative, standard e tecniche di installazione e realizzazione



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Simona Labianca
Responsabile pubblicazioni - Shin Communication
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere