Utenti registrati: 38324 - Testi pubblicati: 240418
Comunicati-Stampa.net TV.Comunicati-Stampa.net
CAT: TURISMO


Leggi tutte le news della categoria

Scheda autore comunicato stampa
   Informazioni sull'autore del testo:
Autore: Angelo Cavallaro
Azienda: Punto Rada
Web: http://www.puntorada.net/


Scheda completa di questo autore
Altri testi di questo autore
RSS di questo utente Feed RSS utente

Registrazione nuovi utenti

Richiedi l'accredito stampa gratuito, ti darà diritto all'invio di illimitati comunicati stampa e news, che vedrai pubblicati quì e sul network di siti affiliati a comunicati-stampa.net.

Accedi al modulo di registrazione
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere




Comunicato Stampa
Creative Commons - Attribuzione-Non commerciale 2.5
A Catania, al mare in bici!

Pubblicato il 20/06/12 | da Angelo Cavallaro


Da quest'anno, a Catania, parcheggiare la propria bicicletta è gratuito grazie a un'iniziativa di Salvaciclisti

Se state pensando di trascorrere qualche giorno di ferie soggiornando a Catania, e siete amanti della bicicletta, quest’anno andare in spiaggia sulle due ruote è gratis. Rispetto all’anno scorso infatti l’amministrazione comunale ha deciso di rendere totalmente gratis il posteggio per le proprie biciclette. Questa importantissima decisione si è avuta grazie a un accordo tra il Sindacato dei Balneari e il movimento Salvaciclisti di Catania. Lo scorso anno infatti, ogniqualvolta si raggiungeva un lido in bici, il posteggio del mezzo era a pagamento. Le biciclette venivano così trattate alla stessa stregua dei motorini, e il proprietario doveva pagare un euro per il parcheggio. Ciò ha rappresentato un ostacolo allo sviluppo turistico dei lidi, e i gestori, dopo essere stati avvisati della proposta del movimento Salvaciclisti di Catania, hanno deciso di aderire.

Il movimento Salvaciclisti catanese è il più grande d’Italia, con oltre 1000 iscritti. È un gruppo attivissimo sul territorio cittadino, nonché un interlocutore importantissimo del Comune. Non si contano infatti le richieste per ottenere piste ciclabili e spazi presso i quali viaggiare a bordo di una bicicletta. Salvaciclisti di Catania punta infatti alla sensibilizzazione dei cittadini all’uso delle biciclette, e alo loro utilizzo anche per fini strettamente turistici. Non è un caso infatti che stiano studiando, assieme ad alcuni esperti di mobilità, alcune aree per una pista ciclabile nella città etnea.

Un primo passo però, grazie all’intermediazione tra movimento e i proprietari dei lidi balneari è stato fatto. Da quest’anno, all’interno dei parcheggi degli stabilimenti balneari che hanno aderito alla proposta, i ciclisti troveranno una targhetta arancione, simbolo dell’iniziativa. L’avviso specifica che i lidi declinano qualsiasi responsabilità in caso di furti, ma i lidi hanno assicurato che compreranno rastrelliere e inferriate ad hoc, così da permettere ai bagnati sulle due ruote di assicurare il loro mezzo di trasporto pulito.


Link: http://www.bebrossocorallo.it/

Autore della pubblicazione:
Angelo Cavallaro
Collaboratore
Punto Rada
Vai alla versione stampabile di questa news - Versione in PDF Crea PDF di questa news
Info su chi ha pubblicato questo testo
Leggi altri testi dello stesso autore
Leggi altre news che trattano lo stesso argomento (TURISMO)
» Clicca per leggere le ultime notizie pubblicate

ID: 172371


RSS Comunicati-Stampa.net, clicca per accedere alla pagina   Copyright © PuntoWeb.Net S.a.s.              Privacy | Regole servizio | Chi siamo | Pubblicità | Per la Stampa | Partners
 
PuntoWeb.Net Sas