CORSI

A Montichiari KWS presenta i risultati della sua ricerca sulle migliori qualità di mais per la zootecnia e gli ibridi tolleranti alle fusariatossine

January 23 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Appuntamento mercoledì 24 gennaio con il workshop “Gli insilati, ricchezza dal campo alla stalla”

Montichiari, 22 gennaio 2018 – Una giornata alla scoperta delle migliori varietà di mais destinate alla zootecnia e alle pratiche agricole che consentono di ottenere insilati di qualità. L’appuntamento è per mercoledì 24 gennaio alle ore 9:00 presso il Centro Fiera Garda di Montichiari, dove si terrà il workshop “Gli insilati, ricchezza dal campo alla stalla” promosso da KWS, azienda leader nella ricerca, produzione e commercializzazione di semi per l’agricoltura, in collaborazione con Schaumann e Claas Italia.

Nel corso dell’evento KWS presenterà i suoi prodotti più innovativi pensati per la mangimistica, frutto del lavoro di ricerca e sviluppo di un Gruppo che è in grado di fornire ogni anno agli agricoltori di tutto il mondo oltre 300 nuove varietà ad alte prestazioni.

In questa occasione saranno inoltre illustrati i risultati della sperimentazione condotta da KWS in collaborazione con l’Università di Padova, con l’obiettivo di stabilire procedure innovative nella valutazione della propensione dell’insilamento del mais. Grazie a uno strumento all’avanguardia denominato Polispec NIR, il Professor Igino Andrighetto, coordinatore della ricerca, è riuscito infatti ad analizzare con precisione le caratteristiche chimiche di 29 varietà di mais e a identificare direttamente sul campo quelle più indicate per l’insilamento.

Programma completo:

“Gli insilati, ricchezza dal campo alla stalla”

• Ore 9:00 Arrivo e registrazione dei partecipanti

• Ore 9.30 Valutare il trinciato in modo nuovo: indice di insilabilità
o Prof. Igino Andrighetto (Università di Padova)

• Ore 10.30 Trinciato innovativo e sanità in primo piano
o Agroservice KWS

• Ore 11:00 Qualità foraggera visibilmente maggiore
o European silage expert – SCHAUMANN

• Ore 11.30 Evoluzione del trattamento del trinciato
o Claas Italia

• Ore 12.00 Discussione e conclusioni


La partecipazione all’evento è gratuita.


Informazioni su KWS
KWS è un’azienda leader nel settore sementiero, impegnata da 160 anni nella ricerca, produzione e commercializzazione di semi per l’agricoltura. Nata in Germania nel 1856 e presente oggi in 70 paesi nel mondo, KWS ha scelto di restare un gruppo indipendente: ancora oggi il 56% della quota azionaria è in possesso delle tre famiglie fondatrici. Indipendenza e libertà decisionale sono i pilastri su cui si basa l’attività di KWS a garanzia degli agricoltori.
KWS è specializzata nella produzione di sementi di mais, barbabietola da zucchero, cereali, girasole, colza e sorgo. I principali mercati in cui opera sono l’Europa, l’America settentrionale e meridionale, il Medio Oriente e la Cina. KWS ha chiuso l’anno finanziario 2016/17 con un giro d’affari di 1,075 miliardi di euro.
www.kws.com


KWS in Italia
Presente nel nostro paese dal 1961, KWS ha sede a Forlì e opera con un centro di ricerca e sviluppo a Monselice, in provincia di Padova. Nelle due filiali sono impiegate oltre 200 persone che si occupano di ricerca, produzione e vendita delle sementi, oltre alla parte amministrativa.
www.kws.it

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere