SOCIETA

A Natale «condividi le orecchie» con la campagna social di Disney e Make-A-Wish® #shareyourears

December 15 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Per ogni foto scattata e condivisa, Disney donerà fino a 1 milione di dollari a Make-A-Wish® Libera la tua felicità e aiuterai a realizzare i desideri di bambini gravemente malati

Visto il grande successo dello scorso anno, torna anche nel 2017 la campagna social lanciata da Disney e Make-A-Wish®, una delle organizzazioni benefiche più note al mondo, #ShareYourEars per aiutare a trasformare in realtà i desideri di bambini gravemente ammalati. Una campagna a cui partecipa anche la divisione italiana Make-A-Wish® Italia, Onlus con sede a Genova che dal 2004 opera su tutto il territorio nazionale.
La campagna sarà attiva fino al 25 dicembre 2017 e durante questo periodo i fan di Disney e Make-A-Wish® potranno fare la differenza scattando una foto e condividendola sui social con l’hashtag #ShareYourEars. A una condizione: chi sarà ritratto nelle foto dovrà indossare delle orecchie speciali, proprio come quelle di Topolino. Si potrà usare un cerchietto ufficiale (venduto nei parchi Disney), oppure sbizzarrirsi con la creatività creando le proprie orecchie di Mickey personalizzate. Le foto poi potranno essere condivise su Facebook, Twitter o Instagram fino al giorno di Natale.
Per ogni foto scattata e condivisa con l’apposito hashtag, Disney donerà 5 dollari a Make-A-Wish® fino a un totale di 1 milione di dollari. Si rinnova così una collaborazione di lungo corso che vede Disney e Make-A-Wish® correre insieme per realizzare i desideri dei bambini gravemente ammalati fin dal 1980, trasformando in realtà più di 120 mila desideri, tra visite ai parchi Disney, viaggi sulle navi da crociera a tema e persino esclusivi tour all’interno degli studi dove nascono i film d’animazione, contribuendo in questo modo a donare più energia e forza ai bambini che si trovano a vivere una situazione difficile, come una grave malattia.
L’anno scorso hanno partecipato alla campagna milioni di fan. E il successo è stato planetario tanto che in occasione del 60 ° anniversario di Disneyland e del 100.000esimo desiderio di Disney e Make-A-Wish®, milioni di fan provenienti da tutto il mondo hanno condiviso le loro «orecchie» online, sostenendo la mission della Onlus con un incomparabile senso di creatività. Così, vista la travolgente risposta dei fan, Disney ha raddoppiato la sua donazione da 1 milione di dollari USA a 2 milioni di dollari USA.
«Amiamo rendere magico ogni giorno nei parchi e nei resort Walt Disney in tutto il mondo. E questo è ancor più vero quando lavoriamo con Make-A-Wish® per portare felicità e gioia dove ce n’è più bisogno – ha dichiarato Bob Chapek, presidente dei Parchi e dei Resort Walt Disney – lo scorso anno, hanno partecipato milioni di nostri fan a questa campagna e non potevamo, dunque, che rivivere un’esperienza tanto entusiasmante invitandoli nuovamente a partecipare».
«Per noi è un grande onore ricevere il sostegno di Disney, luogo dei sogni per tutti i bambini e le bambine del mondo. Non potremmo essere più grati per l’impegno, la dedizione e la generosità dimostrate. – ha affermato Sune Frontani, cofondatrice e amministratore delegato di Make-A-Wish® Italia - L’iniziativa dello scorso anno ha avuto uno straordinario successo e ci ha consentito di aiutare tantissimi bimbi, realizzando i loro desideri. E speriamo che anche quest’anno, tanti di voi decidano di mettersi in gioco, indossando le simpatiche orecchie di Topolino o altre fantasiose creazioni per diffondere la loro felicità, contribuendo alla felicità di tanti altri piccoli amici».
È stato entusiasmante, infatti, vedere l’immaginazione liberata dai fan di Make-A-Wish® e di Disney da tutto il mondo durante la campagna #ShareYourEars con tante foto super creative. Perchè… non avete le orecchie da Topolino? Nessun problema: basterà indossare un tipo qualsiasi di orecchie, purchè siano creative, e ricreino un effetto sorprendente per poter partecipare alla mission di solidarietà.
Per ulteriori informazioni: shareyourears.org.

Licenza di distribuzione:
Lucia Masserini
Libero Professionista - Lucia Masserini
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere