SOCIETA

A Quartu S.Elena proseguono le iniziative contro la droga

August 6 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

"Informare per prevenire" è lo slogan dei volontari della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology.


Altri libretti informativi sulle droghe verranno distribuiti nella giornata di martedì 6 agosto, dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Cagliari nei negozi e nelle strade di Quartu S.Elena.

"Il continuo sostegno all'iniziativa da parte dei cittadini e dei commerciati dei centri interessati, ci spinge a continuare nella nostra azione di informazione sulle conseguenze causate al corpo e alla mente dall'uso di qualsiasi sostanza stupefacente, alcol e abuso di farmaci", così uno dei volontari impegnati da anni in questa campagna.

Purtroppo il problema alcol e droga sta interessando sempre di più gli adolescenti dagli 11/12 anni, che vedono nello sballo l'unico modo per divertirsi; una cultura che sta pervadendo le menti delle giovani generazioni anche grazie alle proposte confuse e devastanti di liberalizzazione delle droghe “leggere”, confondendo terapie sotto controllo medico e sballo sotto controllo dei pusher.

"Informare per prevenire" è quindi lo slogan dei volontari della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology.

"Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere", con questa frase il filosofo e umanitario americano Ron Hubbard, già negli anni '70 metteva in allarme una società che stava imboccando la spirale discendente a causa dell'uso di droghe.



Info: www.noalladroga.it



Licenza di distribuzione:
Ignazio Deriu
PUBBLICHE RELAZIONI - Chiesa di Scientology
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere