INTERNET

A San Valentino? Si festeggia con il Solometro!

February 14 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Connexia presenta la «sòla» applicazione in grado di capire se, sin dalla prima gara, tra agenzia e brand sarà vero amore. O una storia da un brief e via.

L’agenzia indipendente di marketing e comunicazione Connexia ama guidare il cambiamento, piuttosto che subirlo.

E, in un mondo come quello della Comunicazione, dove tutto è in continuo cambiamento, vale la pena restare al passo coi tempi e indagare l’unica cosa che – sembrerebbe – «rocciosamente immutabile»: il processo d’ingaggio cliente-agenzia.

Canali, creatività, pubblici, modelli d'agenzia, consumo di media: tutto è stato stravolto nell’era digitale. Nascono e si affermano rapidamente modi sempre nuovi e diversi di fare marketing e comunicazione, con i quali le marche hanno dovuto e devono necessariamente confrontarsi, se vogliono restare rilevanti.

Eppure c’è una cosa, una sola cosa, che non è cambiata di una virgola: il rapporto cliente-agenzia, immutabile dai tempi di Mad Men. Soprattutto se si guarda alle dinamiche di ingaggio.

Davvero si può rimanere immobili?

“Siamo sempre stati sensibili al tema delle gare – commenta Paolo D’Ammassa, CEO & Founding Partner di Connexia – Spesso, però, c'è ancora scarsa consapevolezza e trasparenza nel loro utilizzo. È per questa ragione che, complice la Festa degli Innamorati, abbiamo voluto regalare a brand e agenzie il Solometro, un tool che fa sorridere, ma anche riflettere”.

Rispondendo a 10 domande, i brand possono verificare come il pitch lanciato o da lanciare sarà percepito dalle agenzie. E le agenzie, a loro volta, possono ricevere un’indicazione sul «livello di sòla» delle gare alle quali sono invitate.

“Nel Solometro sono raccolti i dati di 20 anni di esperienza diretta, di amore e odio verso lo strumento-gara – prosegue D’Ammassa – Il tool nasce con l’obiettivo di individuare, nel minor tempo possibile, il vero amore cliente-agenzia che duri nel tempo, senza svilirsi con storie da un brief e via.
Una piccola provocazione, quindi, che ha un obiettivo più grande: siamo davvero sicuri che la gara sia ancora oggi, dopo 70 anni di onorato servizio, lo strumento d’ingaggio cliente-agenzia più efficace?
Solometro è il contributo semiserio che Connexia vuole offrire al mercato, uno spunto per fermarsi a riflettere e promuovere nuove modalità di ingaggio e confronto, come, per esempio, i workshop agile, solo per citarne una, per rendere il rapporto cliente-agenzia ancora più efficiente e di valore nel tempo”.



Connexia

Connexia è creatività.
È pensiero data-driven.
È eccellenza nella gestione dei media.
Ed è innovazione tecnologica.
Ma non solo. Connexia è soprattutto passione.
È un team multiculturale e multidisciplinare, 145 professionisti capaci di costruire e raccontare valori di brand, ma anche di guidare processi di trasformazione digitale.
Pensiamo e sviluppiamo idee che possono vivere su tutti i canali, senza nessun timore di essere misurati sull'efficacia di ogni campagna.
Aspettatevi di lavorare, con noi, in modo nuovo: insieme, per davvero, attraverso processi di co-creation continui e sperimentazione orientata agli obiettivi di business e comunicazione. www.connexia.com




Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere