VARIE

#ACASACONLORO: Ca’ Zampa lancia la campagna social che racconta la convivenza degli italiani con i loro amici a 4 zampe

April 2 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Momenti di vita quotidiana a sei zampe ai tempi del Coronavirus, immortalati in foto o video che fanno sorridere o commuovere da condividere con il popolo della rete per celebrare il rapporto speciale uomo-pet

L’emergenza sanitaria causata dal diffondersi del Coronavirus ha chiuso un intero Paese tra le pareti domestiche: famiglie, single ed anziani, in linea con le disposizioni dettate dalle Autorità, trascorrano intere giornate a casa. Una vita casalinga che 1 famiglia su 3 trascorre insieme ad un animale domestico. Cani o gatti che fanno compagnia in un momento difficile il quale, se affrontato insieme, è meno difficile.

È nata con l’obiettivo di raccontare questa speciale convivenza, la campagna social di Ca’ Zampa, il primo gruppo italiano di Centri per il benessere dei pet, intitolata #ACASACONLORO. Lo scopo dell’iniziativa è celebrare lo speciale rapporto dei pet lover con i loro amici a 4 zampe: che sia una passeggiata nel giardino di casa, una videocall di lavoro oppure una maratona televisiva sul divano, l’importante è che sia condivisa con Fido e Felix.

“In un momento particolare come questo, i sociologi sono unanimi nel ritenere che i rapporti umani ne usciranno rinforzati - spiega Giovanna Salza, Presidente di Ca’ Zampa – basti pensare al tempo trascorso con i propri figli o famigliari stretti. Ma non solo: questo è un momento prezioso per dare più attenzione e cura ai propri pet, grazie al maggiore tempo insieme rispetto ai ritmi dell’abituale vita quotidiana. L’attuale condizione di vita casalinga offre un’opportunità utile in tal senso. Senza dimenticare che la loro compagnia aiuta ad allontanare ansia e preoccupazioni. Insieme è più facile.

La campagna #ACASACONLORO vuole raccontare tutto questo, un modo per dimostrare l’affetto incondizionato che ci viene dimostrato ogni momento dai compagni di vita a 4 zampe”.
In fin dei conti, a dimostrare i benefici della compagnia dei pet sono numerosi studi: secondo l’American Heart Association, il 68% delle persone anziane si sente meglio mentalmente e fisicamente grazie al proprio animale domestico, mentre secondo la rivista medica inglese BMC Public Health, chi possiede un cane ha meno probabilità di soffrire di depressione, ansia e stress.

Per partecipare alla campagna basta postare foto e video con protagonisti il pet con #acasaconloro e #CaZampa, taggando le pagine ufficiali social su Facebook e Instagram (iperlink). È possibile condividere i contenuti attraverso i post Instagram e Facebook, commentando il post dedicato da Ca' Zampa all'iniziativa su Facebook, con le stories Instagram e i messaggi in Direct. Un intero popolo di pet lover chiamati a partecipare ad un’iniziativa corale al grido di “Insieme ai nostri amici a quattro zampe ce la possiamo fare”.

È proprio dalla rete che arrivano numerosi spunti per poter trascorrere del tempo insieme al proprio pet in maniera creativa e originale: su Youtube c’è un’intera collezione di musiche per cani e gatti, con milioni di visualizzazioni, per sedute di Yoga o balli scatenati a 6 zampe. Australia è stato creato anche un profilo social dedicato alla vita dei cani in quarantena e alle prese con lo “smart working”: si chiama @DogsWorkingFromHome e nel giro di qualche giorno ha segnato migliaia di visualizzazioni da tutto il mondo. Oltre all’intrattenimento, su web c’è spazio anche per la pubblica utilità, come il servizio gratuito di consulto veterinario a distanza, pensato da Ca’ Zampa, con cui accedere ad una rete di veterinari a disposizione 7 giorni su 7 tramite Whatsapp, Skype e Google Hangout. Per poterlo fare è necessario inviare un sms o un messaggio whatsapp a 335-6380827 (Brugherio), 349-1536829 (Mestre), 338-6731508 (Udine); oppure scrivere una mail a: brugherio@cazampa; udine@cazampa.it; mestre@cazampa.it.

Ca’ Zampa è il primo Gruppo in Italia di Centri che offrono tutti i servizi legati al benessere degli animali domestici: veterinaria, toelettatura, educazione, fisioterapia e degenza. Dopo la prima apertura a Brugherio, alle porte di Milano, hanno fatto seguito le aperture a Mestre e Udine. L’obiettivo finale è lo sviluppo entro 5 anni di una rete di alcune decine di Centri in Italia di proprietà Ca’ Zampa.

Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere