INTERNET

Acquistare su Alibaba è sicuro? Ecco come evitare problemi

June 11 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Alibaba è un sito dedicato alla vendita all'ingrosso: le aziende manifatturiere cinesi possono decidere di aprire un proprio store su questa piattaforma e iniziare a commerciare con acquirenti dislocati in tutto il mondo. La merce venduta non è quindi di proprietà di Alibaba, che è solo un marketplace, ma dei fornitori che sono di conseguenza i responsabili degli ordini e della qualità della merce.

Alibaba.com è il più grande e-commerce del mondo specializzato nella vendita di merce cinese all’ingrosso. Da non confondersi con Aliexpress, (come vi avevamo spiegato nel dettaglio in questo articolo) società sempre dello stesso founder Jack Ma, ma rivolta alla vendita al dettaglio.

Alibaba è un sito dedicato alla vendita all’ingrosso: le aziende manifatturiere cinesi possono decidere di aprire un proprio store su questa piattaforma e iniziare a commerciare con acquirenti dislocati in tutto il mondo. La merce venduta non è quindi di proprietà di Alibaba, che è solo un marketplace, ma dei fornitori che sono di conseguenza i responsabili degli ordini e della qualità della merce. I pagamenti degli articoli che si possono acquistare su Alibaba sono conclusi al di fuori della piattaforma come trattativa privata: fornitore e acquirente possono infatti accordarsi per conto proprio via e-mail, chat o telefono. Alibaba infatti non chiede commissioni su tali transazioni, ma guadagna grazie al programma “Gold Supplier” a cui possono accedere a pagamento solo i fornitori che hanno dato prova di essere società reali dotate di certificazione idonea, capitale sociale, sede legale.

ACQUISTARE SU ALIBABA: I VANTAGGI

Su Alibaba puoi trovare tantissimi fornitori cinesi che vendono merce all’ingrosso. I vantaggi sono diversi:


  • Grande scelta di prodotti

  • Grande scelta di fornitori

  • La possibilità di concluedere accordi privati

  • Nessun rincaro di prezzi da parte di Alibaba

  • Prezzi vantaggiosi

  • Possibilità di creare merce personalizzata



I MAGGIORI PROBLEMI RISCONTRATI DAI CLIENTI

Sicuramente acquistare su Alibaba è vantaggioso, ma bisogna essere accorti se non si vuole incorrere in truffe, infatti se si parla con clienti che hanno usato questo servizio, i maggiori problemi riscontrati sono stati i seguenti:

ACQUISTO INCONSAPEVOLE DI PRODOTTI CON PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Potrebbe capitarti di acquistare dei prodotti con licenza ovvero prodotti che contengono una sorta di proprietà intellettuale come nel caso di personaggi dei cartoni animati Disney, immagini di personaggi famosi, loghi delle squadre sportive e così via. Per poter acquistare questi prodotti, il produttore avrà bisogno di un accordo speciale con il proprietario della licenza e dovrà quindi pagare le tasse fisse o in corso per ogni articolo. In Cina, la maggior parte dei fornitori non ha alcun accordo di questo tipo, ma nonostante ciò utilizzano questi prodotti senza l’approvazione del proprietario. Acquistare questi prodotti con licenza senza accordi quindi, diventa illegale e una volta alla dogana potrebbero essere sequestrati oltre che bloccati, insieme all’erogazione di multe salatissime. Il consiglio è quello di stare lontano da questo tipo di prodotti con disegni con proprietà intellettuale e controllare presso i registi dei brevetti che i prodotti che hai scelto siano vendibili.

PRODOTTI FALSI

Prima di acquistare merce su Alibaba devi sapere che è impossibile trovare prodotti di marca originali su questo sito come da qualsiasi altro fornitore cinese che vende merce all’ingrosso. I prodotti di marca (es. gli iPhone) non si possono vendere ed acquistare prodotti che vengono spacciati come originali è illegale. Se vuoi evitare truffe l’unico modo è quello di non acquistare prodotti che sono chiaramente falsi e stare alla larga dai fornitori che online tentano di vendere prodotti con marche famose perché al 100% non saranno originali.

ACQUISTO DI PRODOTTI PRIVI DELLE CERTIFICAZIONI PER ENTRARE IN UE

Per poter essere importata nei Paesi Europei, la merce proveniente dalla Cina deve essere provvista di certificazioni specifiche (la marcatura CE per esempio) che attestino che questa sia conforme ad una o più normative comunitarie. Il responsabile della garanzia del rispetto della direttiva vigente per la marcatura CE è l’importatore per cui è bene evitare di acquistare merce che non sia valida per i mercati Europei per non incorrere in problemi e ritardi con la spedizione della merce: il consiglio quando si acquista merce all’ingrosso da Alibaba, è quello di accertarsi sempre con il fornitore che ci sia tutta la documentazione necessaria per il passaggio alla dogana verso i mercati europei. O ancora, prima di acquistare su Alibaba, scegliere fornitori che mettono online le scansioni dei certificati dei loro prodotti, dei loro impianti di produzione e della loro attività in generale. Questa nella maggior parte dei casi è la prova che sono fornitori veri e propri. Attenzione però, perché alcuni fornitori potrebbero usare certificati falsi: la soluzione sarà allora contattare l’azienda o l’organizzazione indicati nei documenti e chiedere la verifica di quei certificati.

RITARDO NOTEVOLE NELLA SPEDIZIONE DELLA MERCE

Un altro problema che spesso incontrano gli acquirenti di Alibaba è il ritardo considerevole nella spedizione della merce. Sebbene si sia stabilita nell’ordine una data specifica per l’invio della merce, capita spesso che poi non sia rispettata. Contrastare questo meccanismo è piuttosto difficile perchè i pagamenti normalmente avvengono metà all’ordine e metà al termine della produzione. L’unica accortezza che si può prendere è quella di pagare con la lettera di credito in tal modo la Banca gestisce i soldi e li eroga solo quando la merce viene effettivamente iniata. Tuttavia, specialemente in Italia non è uno strumento bancario facile da usare e da ottenere. Il consiglio è quello di leggere le recensioni dei clienti prima di scegliere un fornitore piuttosto che un altro e intercettare eventuali esperienze negative che comprendano ritardi nella spedizione: se la maggior parte degli utenti avrà avuto la stessa esperienza sarà meglio evitare quel fornitore.

SPARIZIONE DEL FORNITORE

Il problema della sparizione del fornitore può essere molto fastidioso ma spesso purtroppo accade. Molti fornitori cinesi, infatti, prima del Capodanno cinese (periodo nel quale tutto si ferma per tradizione e per permettere a tutti di partecipare ai festeggiamenti di rito), accettano comunque ordini e dopo aver preso i soldi, chiudono l’azienda e spariscono. Per evitare di incontrare fornitori di questo tipo, il consiglio è quello di guardare la data di iscrizione del fornitore su Alibaba, controllare le recensioni dei clienti e verificare che siano dei gold supplier. Per far sì che i clienti possano trovare i fornitori più affidabili, infatti, Alibaba ha ideato lo status di “Gold Supplier”, che nella versione italiana del sito viene indicato come “Fornitore d’Oro”. Si tratta dei fornitori che non hanno mai ricevuto lamentele e per ora sono pochi: solo il 10% circa di quelli presenti sul sito. Per entrare in questo programma i fornitori devono pagare un abbonamento di 8mila euro mensili e questa è una sorta di garanzia perché i truffatori in genere non sono disposti a versare questi soldi. Alibaba poi provvede a fare delle verifiche sulle aziende inserite in questo programma per accertarsi che siano società regolarmente registrate, con un indirizzo operativo, un legale rappresentante e un capitale sociale.

In tal senso, quindi, la criticità principale è che Alibaba si limita ad essere un punto di contatto tra venditori e acquirenti, ma non offre alcuna garanzia. Puoi infatti trovare fornitori poco seri, merce non in linea con le direttive comunitarie o sprovvista dei documenti idonei a passare la dogana; in altre parole, non esiste alcun tramite tra te e la Cina e dovrai pensare tu stesso a risolvere qualsiasi problema relativo a pagamenti, difetti della merce, trasporto, logistica, sdoganamento o spedizione perché il fornitore potrebbe decidere di tirarsi indietro e lasciarti nei guai.

È POSSIBILE ACQUISTARE SU ALIBABA IN MODO SICURO?

Con l’inserimento dell’etichetta “Golder Supplier” Alibaba ha in un certo senso aiutato gli acquirenti a fare acquisti più sicuri. In quest’ottica infatti, gli utenti che acquistano sugli e-commerce in genere si sentono più sicuri se il venditore viene giudicato affidabile dalle persone che già hanno acquistato da lui. Le recensioni dei clienti sono utili a creare un’opinione e questo le aziende lo hanno capito bene: non a caso molti fornitori offrono ai loro acquirenti dei rimborsi o degli sconti se lasciano una buona valutazione esprimendo un alto gradimento, e in questo caso parliamo di vere e proprie truffe online.

Se vuoi concludere un acquisto su Alibaba il consiglio è quindi quello di valutare solo i fornitori Gold Supplier e che lo siano possibilmente già da qualche anno. Questa però non ti tutela al 100%, se infatti un gold supplier viene denunciato da un cliente Alibaba lo elimina dalla lista dei fornitori affidabili, ma comunque non è escluso che questo potrebbe rientravi semplicemente cambiando il nome della sua società.

L’ALTERNATIVA PIÙ SICURA RISPETTO AD ALIBABA

Se vuoi comprare all’ingrosso dalla Cina e cerchi una valida alternativa ad Alibaba puoi decidere di affidarti a Yakkyo, società italiana che si occupa di importazione di merce all’ingrosso con la Cina. Tramite Yakkyo entrerai in contatto solo con fornitori cinesi affidabili e non dovrai preoccuparti di nulla.

Yakkyo infatti si occuperà del controllo qualità della tua merce, dei documenti per la dogana e per la vendita nel mercato UE, del coordinamento della spedizione e risolverà qualsiasi problematica fino alla consegna che avverrà direttamente al tuo domicilio. Con Yakkyo non avrai brutte sorprese e non ti verranno chieste spese aggiuntive rispetto a quelle preventivate.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Simona Ferrazza
Digital Marketing Specialist - Yakkyo Srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere