AZIENDALI

Acronis nomina un distributore esclusivo per i mercati emergenti

June 7 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Acronis Emerging Markets incrementerà la disponibilità e i servizi di supporto per la protezione informatica, accelerando la crescita del settore in America Latina e Africa

Acronis, leader globale della protezione informatica, ha annunciato oggi di aver designato Acronis Emerging Markets (AEM) come nuovo distributore esclusivo per aumentare la propria presenza e accelerare la crescita sui mercati dell'America Latina e dell'Africa. Come previsto nell'accordo, AEM si occuperà della commercializzazione e distribuzione dell'intera offerta di prodotti per la protezione informatica a marchio Acronis in queste regioni, fornendo formazione e assistenza a partner e service provider locali.

AEM è una società indipendente guidata da Garry Kondakov, esperto in ambito IT e in sicurezza informatica che ha maturato oltre 15 anni di esperienza nella creazione di impresa, lavorando con numerose aziende di tecnologia internazionali. Kondakov ha già creato team consolidati in Brasile, Messico, Argentina e in Sud Africa; a supporto dei partner locali prevede inoltre l'apertura di sedi in altri paesi.

Acronis ha scelto AEM come nuovo distributore per venire incontro alla crescente domanda di servizi di protezione informatica che proviene da queste due aree del mondo.
"Oggi più che mai, singoli e aziende si affidano ai dati per ogni loro attività. Le minacce ai dati però non si fermano ai confini delle nazioni. Riteniamo importante che anche i mercati emergenti possano accedere a sistemi di protezione informatica innovativi, grazie all'approccio completo ed efficace adottato da Acronis nello sviluppo e nella distribuzione delle proprie soluzioni" ha affermato Kondakov.

Aziende e service provider dei mercati emergenti riconoscono in Acronis l'unico vendor capace di mettere a disposizione salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza (SAPAS) dei dati, ovvero i cinque vettori della sicurezza informatica. L'approccio esclusivo consente ad Acronis di erogare soluzioni innovative, intuitive, efficienti e sicure per il backup, la sicurezza, il disaster recovery, la sincronizzazione e condivisione dei file aziendali.

"Con l'entrata di Acronis Emerging Markets nel gruppo, Acronis ha compiuto un passo di estrema importanza. Designare un nuovo distributore orientato esclusivamente a questi mercati consente infatti di servire al meglio queste aree, estendendo i vantaggi della protezione informatica e aumentando al contempo il supporto alle vendite offerto a partner, rivenditori e clienti" ha sottolineato Pasha Ershow, Acronis Revenue Officer. "L'esperienza e le conoscenze maturate in queste regioni promuoveranno il successo di tutte le parti coinvolte."

Con la potenza delle tecnologie esclusive di intelligenza artificiale, autenticazione basata su blockchain e AnyData Engine, Acronis protegge tutti i dati in ogni ambiente fisico, virtuale, cloud, nonché i carichi di lavoro e le applicazioni mobili.
L'azienda è impegnata a estendere la protezione informatica alla salvaguardia di tutti i dati, le applicazioni e i sistemi. Per ampliare ulteriormente l'ecosistema in grado di fornire la protezione basata su SAPAS, Acronis ha di recente consentito l'accesso in anteprima ad Acronis Cyber Platform agli sviluppatori di terze parti. L'accesso pubblico alla piattaforma, che verrà presentato al pubblico generico a ottobre, durante l'evento Acronis Global Cyber Summit, consente agli sviluppatori di realizzare nuove applicazioni in grado di espandere le funzionalità e le possibilità di integrazione delle proprie app, oltre a incrementare le opportunità di affari nel più vasto ecosistema Acronis.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere