Utenti registrati: 36707 - Testi pubblicati: 226425
Comunicati-Stampa.net TV.Comunicati-Stampa.net
CAT: LINUX e OPEN SOURCE


Leggi tutte le news della categoria

Scheda autore comunicato stampa
   Informazioni sull'autore del testo:
Autore: Antonio Cantaro
Azienda: Istituto-Majorana
Web: http://www.istitutomajorana.it


Scheda completa di questo autore
Altri testi di questo autore
RSS di questo utente Feed RSS utente

Registrazione nuovi utenti

Richiedi l'accredito stampa gratuito, ti darà diritto all'invio di illimitati comunicati stampa e news, che vedrai pubblicati quì e sul network di siti affiliati a comunicati-stampa.net.

Accedi al modulo di registrazione
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere




Comunicato Stampa
Creative Commons - Attribuzione-Non commerciale 2.5
Adesso disponibile anche: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 64bit Ita DVD

Pubblicato il 30/04/2012 | da Antonio Cantaro


Adesso disponibile anche: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 64bit Ita DVD. Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 64 bit. Ho predisposto l'immagine ISO da scaricare e scrivere in un DVD. Si tratta di una versione completamente in italiano, con software aggiunto per grafica, audio, video, utilità, ecc.., effetti 3D e molto altro ancora. Utilizzabile anche senza Unity. La grandezza della ISO è di circa 1.8 Gb. Se avete installato una versione ufficiale di Ubuntu e la volete rendere Plus, allora sono anche disponibili le versioni a 32 bit e 64 bit FAI-DA-TE: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 3D – FaiDaTe. Disponibile, pure, la versione ISO a 32 bit: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 32bit Ita DVD …

Adesso disponibile anche: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 64bit Ita DVD. Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 64 bit. Ho predisposto l'immagine ISO da scaricare e scrivere in un DVD. Si tratta di una versione completamente in italiano, con software aggiunto per grafica, audio, video, utilità, ecc.., effetti 3D e molto altro ancora. Utilizzabile anche senza Unity. La grandezza della ISO è di circa 1.8 Gb. Se avete installato una versione ufficiale di Ubuntu e la volete rendere Plus, allora sono anche disponibili le versioni a 32 bit e 64 bit FAI-DA-TE: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 3D – FaiDaTe. Disponibile, pure, la versione ISO a 32 bit: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 32bit Ita DVD.

Ieri abbiamo rilasciato la versione a 32 bit ed oggi è già disponibile anche la versione a 64 bit.

Cosa c'è in più nella PLUS 9

La Plus-9, contiene codec, tantissimo software aggiuntivo e svariate utilità. Inserito Gimp che insieme con LibreOffice sono stati arricchiti con nuove funzionalità. Firefox è già settato con utili estensioni e segnalibri. Trovate anche Chrome con i segnalibri aggiuntivi. Effetti 3D attivati, 9 modalità per entrare in Ubuntu. Troviamo la presenza di diversi nuovi font. Specificatamente, in LibreOffice, avrete la possibilità di importare e modificare file in formato PDF ed una macro che permette la persistenza delle immagini, anche incollate da pagine web. La Plus 9 prevede la presenza di Gimp che nella versione di Ubuntu 12.04 Ufficiale non è più presente. In Gimp, inoltre, abbiamo inserito pennelli aggiuntivi, tante nuove sfumature, script-fu(per realizzare effetti grafici) ed altri filtri particolari per ulteriori effetti (G'Mic). Di seguito vedremo meglio le particolarità che rendono, la Plus 9, veloce, ricca e completa per un uso standard del computer.

4.1 – Diversi modi di entrare in Ubuntu PLUS 9

Dopo avere ultimato le precedenti operazioni avrete un sistema operativo molto più completo dell'originale. Nella schermata del log-in, noterete subito una differenza, infatti se, prima di inserire la password, fate click sulla rotellina indicata dalla freccia gialla, troverete ben 8 diversi modi di entrare in Ubuntu. Nell'ultima versione ne troverete 9 con l'aggiunta di Cairo-Dock con barra superiore di Unity.

Ubuntu 12.04 Plus 9 login

Ad ognuno corrisponde un'interfaccia grafica specifica.

Ubuntu originale presenta solo le due opzioni indicate coi i numeri 7 e 8 (ossia Unity, dove tutti i comandi si trovano in una barra a sinistra della scrivania). Scegliendo le opzioni 1 e 2 avrete Ubuntu con una bella barra animata, situata in basso, da dove sarà possibile ottenere un menù con tutti i programmi, come succedeva con Ubuntu classico (GNOME2). Con l'opzione 3 otterrete una nuova modalità grafica che sta ottenendo tanto successo tra gli utenti. Con l'opzione 4 entrerete con l'interfaccia grafica di GNOME 3. Infine con le opzioni 5 e 6, avrete l'aspetto del vecchio e tanto amato GNOME 2, col menù delle Applicazioni e delle Risorse, nella barra in alto a sinistra. Non trovate i menù Sistema, e Preferenze in quanto sono contenuti dentro Applicazioni / Strumenti di sistema, in forma di sotto-menù.

Lo stesso discorso, per i menù Sistema, e Preferenze vale per la modalità Cairo-Dock (quello con la barra animata – opzioni 1 e 2). Basta fare click sull'icona di Ubuntu nella barra in basso a sinistra.

Quindi potete entrare in Ubuntu Plus 9 con ben otto interfacce grafiche differenti e non con le sole due offerte da Ubuntu originale. Diciamo che è una questione di gusti e di abitudini. Io preferisco entrare con le Opzioni:

7 - Ubuntu (grazie a menù aggiuntivi della Plus9)

5 - GNOME Classic (troviamo Ubuntu alla vecchia maniera)

1 - Cairo-Dock (grazie al menù della barra animata 3D)

Voi potete provarle tutte. Non serve riavviare il computer ma scegliere Termina sessione, che trovate nel bottone di chiusura (in alto a destra – da dove si spegne il computer). Nella barra animata di Cairo-Dock, trovate anche il bottone di spegnimento, se fate click con la rotellina del mouse, avrete l'opzione Termina sessione.

Con l'opzione Termina sessione, vi ritroverete nella pagina del log-in da cui potete scegliere la modalità grafica con cui entrare. Ubuntu ricorda la scelta fatta, quindi se non la cambiate entrerete con la modalità precedentemente scelta. Potete scegliere Termina sessione ogni volta che lo volete (senza riavviare il computer).

Ubuntu ricorda l'ultima modalità grafica d'accesso e la ripropone al login. Variando modalità grafica d'accesso, può essere necessario anche un minuto ed oltre, ma solo se si passa da una modalità che prevede Unity ad una che non lo prevede (e viceversa). Se invece si entra con la modalità della sessione precedente allora servono pochissimi secondi per accedere. Si accede, sempre in pochissimi secondi, se la modalità non prevede variazione di configurazione per Unuty. Ad esempio se siamo un Gnome Classic, e cambiamo sessione entrando in Cinnamon, GNOME o Cairo, allora si entra velocemente, invece se entriamo con Ubuntu serve più tempo (e viceversa). In pratica il sistema riconfigura la grafica (e quindi impiega del tempo) se serve abilitare o disabilitare Unity.

4.2 – Le applicazioni di grande utilità ed usabilità

Il Menù classico di Ubuntu anche in Unity A) – Menù Classico - Con qualunque opzione entriate, troverete il Menù Classico, ossia una piccola icona di Ubuntu che mostra i menù alla maniera di GNOME 2. Da quando Ubuntu ha adottato Unity, molti utenti si sono trovati male per la mancanza dei tanto comodi menù delle Applicazioni, Sistema e Preferenze. Trovate l'icona nella barra in alto, verso destra. In modalità GNOME (versione 3) basta spostarsi col puntatore nell'angolo in basso a destra. Inserendo una pendrive o un CD-DVD, vedremo l'icona sulla scrivania. Maggiori notizie: Il Menù classico di Ubuntu anche in Unity

Barre animate ed applets in Ubuntu Plus 9B) – Le barre animate – Con qualunque opzione entriate, potrete scegliere tra due bellissime barre animate (AWN e Cairo) che si posizionano in basso e tra le altre cose, offrono anche il Menù di Ubuntu alla maniera classica. Sono a scomparsa ed ampiamente personalizzabili.

C) – Le Applets – Con qualunque opzione entriate, potrete disporre dell'applet Annotazioni che mostra una zona dove riportare le vostre annotazioni personali (appuntamenti, ecc..). Altra applet è la Barra info che offre tantissime informazioni da quelle meteorologiche a quelle techine (CPU, dischi, download, upload, Kernel, utilizzo RAM e Swap, ecc..).

Per maggiori notizie, il download e per i collegamenti, si rimanda al link dell'approfondimento.



Link: Ubuntu 12.04 Plus 9 Remix 64bit Ita DVD

Autore della pubblicazione:
Antonio Cantaro
Docente responsabile del settore informatica
Istituto-Majorana
Vai alla versione stampabile di questa news - Versione in PDF Crea PDF di questa news
Info su chi ha pubblicato questo testo
Leggi altri testi dello stesso autore
Leggi altre news che trattano lo stesso argomento (LINUX e OPEN SOURCE)
» Clicca per leggere le ultime notizie pubblicate

ID: 166796


RSS Comunicati-Stampa.net, clicca per accedere alla pagina   Copyright © PuntoWeb.Net S.a.s.              Privacy | Regole servizio | Chi siamo | Pubblicità | Per la Stampa | Partners
 
PuntoWeb.Net Sas