TURISMO

ADR Welcome! E’ partita la nuova iniziativa della società Aeroporti di Roma, progettata per la stagione estiva

July 10 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Una nuova iniziativa per stare sempre più vicino alle esigenze del passeggero

E’ partita la nuova iniziativa della società Aeroporti di Roma, progettata per la stagione estiva.
“ADR Welcome!” è un servizio rivolto ai passeggeri dello scalo di Fiumicino, che riceveranno una prima accoglienza già al momento dell’arrivo all’interno dei Terminal partenze e arrivi.

Trenta studenti, provenienti dall’Istituto d’Istruzione Superiore “Paolo Baffi” di Fiumicino, che ha già consolidato esperienze a supporto del turismo locale, forniranno informazioni, nei mesi di luglio e agosto, sui principali servizi dell’aeroporto, quali ubicazioni Terminal, biglietterie, banchi informazioni e accettazione, trasporti locali.
Gli studenti, accuratamente selezionati e formati, in previsione dell’incremento del traffico dei passeggeri previsto per la stagione estiva, aiuteranno e faciliteranno i viaggiatori, accorciando i tempi e snellendo i percorsi.

Il progetto, realizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche del Lavoro e Formazione della Provincia di Roma, ha un duplice obiettivo: prestare un’attenzione sempre maggiore ai passeggeri, soprattutto nel periodo di alta stagione, e sviluppare iniziative di comunicazione attiva e di integrazione con il “distretto aeroportuale” di riferimento, anche attraverso l’accrescimento delle competenze professionali del territorio.

Gli studenti, selezionati dalla società Aeroporti di Roma sulla base di requisiti essenziali, quali conoscenza della lingua inglese, motivazione e attitudine al ruolo, e successivamente formati con corsi tecnico/comportamentali, sulla sicurezza sul lavoro e sulla security aeroportuale, saranno monitorati costantemente dai tutor aziendali e riceveranno feedback settimanali di orientamento in aula.

Gli stageur saranno facilmente riconoscibili dai passeggeri. Indosseranno infatti un corpetto ad alta visibilità con la scritta “Aeroporti di Roma Welcome, Need help? Posso aiutarvi?” Il corpetto riporterà anche il nome dell’Istituto scolastico per sottolineare il coinvolgimento nel progetto del Comune di Fiumicino.

L’aeroporto è un’infrastruttura decisiva per la crescita socioeconomica dei territori confinanti, capace di aprire nuove opportunità di sviluppo e di imprenditorialità. La realtà aeroportuale non è più solo un fatto economico, ma ha anche una dimensione sociale molto ampia e di interazione con la vita delle comunità presenti nel contesto territoriale, con le quali individuare traiettorie comuni di creazione di nuovo valore.

L’aeroporto Leonardo da Vinci non è più solo il punto di arrivo e partenza di milioni di viaggiatori e non può più essere identificato unicamente con la funzionalità primaria che ne ha determinato la nascita, ma ha implicazioni sociali ed economiche che ne ridefiniscono la mission in modo significativo.

Il Gruppo ADR gestisce e sviluppa gli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino e svolge altre attività connesse e complementari alla gestione aeroportuale. Fiumicino opera attraverso quattro terminal passeggeri. E’ dedicato alla clientela business e leisure su rotte nazionali, internazionali e intercontinentali; Ciampino è principalmente utilizzato dalle compagnie aeree low cost, dagli express-courier e dalle attività di Aviazione Generale. Nel 2011 ADR ha registrato, come sistema aeroportuale, 42 milioni di passeggeri con oltre 220 destinazioni nel mondo raggiungibili da Roma, grazie alle 100 compagnie aeree operanti nei due scali.

Comunicazione Esterna ADR S.p.A.
Tel.: + 39 06 6595.4709
Cell.: + 39 338 2098246
pressoffice@adr.it


09/07/2012 Comunicazione esterna



Licenza di distribuzione:
Massimiliano Paolucci
Responsabile pubblicazioni - Aeroporti di Roma
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere