ECONOMIA e FINANZA

Airaldo Piva, A.D. di Hengdian Group Europe, è l'italiano premiato National Friendship Award of China 2010

September 24 2010
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il massimo riconoscimento dato dal governo cinese ai cittadini stranieri per meriti economici e manageriali, il “National Friendship Award of China”, va quest’anno ad un italiano, Airaldo Piva, A.D. di HG Europe. Il premio verrà consegnato il 29 settembre a Pechino.

Milano – In occasione dei festeggiamenti del 1^ ottobre per il 61^ anniversario della nascita della Repubblica Popolare Cinese, il governo di Pechino conferirà i "National Friendship Award" ai cittadini stranieri che si sono maggiormente distinti con il loro lavoro, dedizione e professionalità dando un contributo sostanziale allo sviluppo tecnologico, economico, culturale e sociale del Paese.
Si tratta del riconoscimento più prestigioso che il governo cinese conferisce ad uno straniero tanto che alla cerimonia di consegna partecipano le massime cariche governative. Quest’anno tra i premiati c’è anche un italiano: mercoledì 29 settembre, a Pechino presso la Great Hall of the People, Airaldo Piva, A.D. di Hengdian Group Europe, riceverà il "National Friendship Award" per i risultati raggiunti nella creazione di solidi rapporti di partnership tra aziende europee e cinesi e per i suoi successi manageriali di internazionalizzazione e corporate governance. Piva sarà anche uno degli "honored guest" alla cena di gala per il 61^ anniversario, che si terrà a Pechino il 30 Settembre presso il palazzo del governo.
Questo ambito premio viene tributato a un italiano in un anno ricco di ricorrenze significative nei rapporti tra Italia e Repubblica Popolare Cinese: nel 2010 si celebrano il 40^ anniversario delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi e il 400^ anniversario della morte di padre Matteo Ricci. Si inaugura inoltre l’Anno Culturale Cinese in Italia.

Chi è Airaldo Piva
Amministratore Delegato di Hengdian Group Europe, 46 anni, Airaldo Piva, dopo la laurea in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica di Milano, nel 1991 entra nel gruppo giapponese Sumitomo Corporation. Nel 1999 viene nominato General Manager ed European Leader per lo sviluppo del mercato cinese. Nel gennaio 2007, lasciata Sumitomo, costituisce Hengdian Group Europe, con il mandato di supportare le aziende del gruppo nelle loro attività di marketing in Europa. È anche uno degli assistenti del presidente di HG, Xu Yong'an, per le questioni strategiche e legate agli investimenti all'estero.
Nel luglio 2008 riceve la prima cittadinanza onoraria concessa dalla città di Hengdian ad uno straniero. Nel settembre 2009 ottiene la medaglia d’oro dal governo dello Zhejiang per il suo contributo allo sviluppo economico della provincia. Piva collabora anche con alcune università italiane per condividere con gli studenti la sua esperienza di management e conoscenza del mondo cinese.

Cos'è Hengdian Group
Hengdian Group (HG) è tra i primi 10 gruppi privati cinesi, con un fatturato annuo che supera i 2 miliardi di Euro. Ha sede legale nella città di Hengdian, nella provincia dello Zhejiang, a circa 4 ore di auto da Shanghai. Il gruppo è composto da circa 160 società controllate e, complessivamente, da oltre 55.000 dipendenti.
I settori principali in cui HG opera sono: Elettronico, Motori Elettrici, Chimico-farmaceutico, Entertainment e Retail. HG, per i suoi studios di produzione cinematografica (tra i più grandi al mondo), è anche nota come "Chinawood", la Hollywood cinese.
Il gruppo dedica forte attenzione e investimenti anche in ambito sociale, in particolare con la realizzazione di proprie scuole e ospedali.
Nel 2007 ha aperto a Milano HG Europe s.r.l., unica filiale europea del gruppo.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere