EVENTI

Al Parco Ittico Paradiso due giornate per conoscere da vicino gli animali del parco

September 3 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Due appuntamenti da non perdere, domenica 6 e 13 settembre, per conoscere la biodiversità del parco e immergersi nella natura.

Tornano al Parco Ittico Paradiso i laboratori educativi! Con due giornate pensate per i più piccoli e in totale sicurezza: Domenica 6 settembre e domenica 13 settembre al Parco Ittico, Libellule, Damigelle e Caprette non avranno più segreti! Sono infatti loro i protagonisti dei due appuntamenti dedicati ai bambini per conoscere da vicino alcune specie del parco.

Si parte domenica 6 settembre con le Libellule e le Damigelle: entrambi appartenenti alla famiglia degli “Odonati” si distinguono per dimensione, colore e utilizzo delle ali, le prime, chiamate comunemente anche vere libellule tengono le ali aperte e orizzontali, mentre le damigelle le tengono verticali e chiuse sopra il corpo. Queste ultime sono di dimensioni più piccole e variamente colorate nelle sfumature del blu. Hanno entrambi un corpo allungato, occhi molto grandi, antenne corte e due paia di ali trasparenti. Tutte si nutrono di insetti, gli esemplari adulti vivono nell’aria e predano altri insetti mentre, in stato larvale (Ninfae) vivono in acqua e catturano altri piccoli invertebrati, ad eccezione delle specie più grandi che sono in grado di catturare anche piccoli pesciolini.

I laboratori pensati dal Parco porteranno proprio i piccoli alla scoperta della specie tra i canali del parco, qui sarà possibile ammirare le libellule e damigelle adulte mentre, con l’aiuto di un retino, i bambini assisteranno alla pesca delle ninfae effettuata del biologo che racconterà la vita della specie, per poi portare l’attenzione del bambino sulla creazione artistica dando sfogo alla propria fantasia e creatività nella creazione della propria libellula di carta.
I laboratori avranno una durata di tre quarti d’ora e, nell’area dedicata, i bambini avranno a disposizione lente d’ingrandimento e materiale creativo disposti su grandi tavoli per permettere il distanziamento sociale e ad ogni uso verranno disinfettati dal personale addetto.

Domenica 13 settembre sarà invece la giornata dedicata alle caprette dove i bambini verranno accompagnati in un viaggio “in fattoria” alla scoperta di un animale molto comune ma le cui peculiarità sono sconosciute ai più, i bambini potranno così scoprire e prendersi cura degli esemplari presenti del parco aiutando il personale addetto.
Gran finale sabato 26 settembre e domenica 27 settembre con la Festa d’Autunno dove grandi e piccini potranno festeggiare l’arrivo della nuova stagione autunnale con laboratori pensati nel rispetto delle normative dove gli animali e le specie acquatiche saranno le vere protagoniste, per un arrivederci a primavera.

Durante i laboratori, i bambini verranno divisi in piccoli gruppi e sarà possibile iscriversi direttamente al Parco nella postazione dedicata. All’interno del Parco, vengono rispettate tutte le norme di sicurezza vigenti per il protocollo Covid-19 che prevedono: l’utilizzo di dispenser igienizzanti disponibili all’ingresso e all’uscita, e nella zona dei laboratori, la sospensione del servizio navetta - con la possibilità di avvicinarsi al Parco in auto, percorrendo l’ultimo tratto a piedi –, e l’obbligo di mascherina.

In caso di maltempo gli eventi saranno rimandati a data da destinarsi. Per info: www.parcoittico.it 02/9065714 - info@parcoittico.it. Per rimanere aggiornati sui prossimi eventi visitare la pagina Facebook e Instagram del Parco.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere