AZIENDALI

AluK Group chiude l’anno 2010 in positivo

February 22 /2011
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il 2010 per il Gruppo AluK si è concluso con un segno positivo pur in un contesto di mercato ancora difficile. AluK Italia, infatti, registra un +6,82% sul fatturato, ma tutto il Gruppo è in leggero incremento. Buono l'andamento dei sistemi a taglio termico e delle serie per facciate continue.

Il 2010 per il Gruppo AluK si è concluso con un segno positivo nonostante la crisi non sia terminata, ma solo rallentata. Il 28 gennaio, all’Hotel Tryp di San Giovanni Lupatoto (Vr), durante la Riunione generale, sono stati presentati i dati di vendita: AluK Italia registra un +6,82% sul fatturato, ma tutto il Gruppo è in leggero incremento. Dal punto di vista delle soluzioni offerte, emerge il buon andamento dei sistemi a taglio termico e delle serie per facciate continue.

“Pur in un contesto di mercato ancora difficile, l’azienda ha raggiunto gli obiettivi di budget fissati nel 2009” ha sottolineato Silvano Pasetto, Responsabile commerciale Italia, commentando i risultati. “Sono quindi moderatamente soddisfatto, perché abbiamo saputo far fronte alla situazione, assicurando in questi anni delle prestazioni tutto sommato costanti. Per il 2011 prevediamo di confermare l’attuale tendenza di crescita. Pensiamo che il mercato premierà le serie ad alte prestazioni come la serie a battente 77IW-IS e la serie scorrevole SC170 TT per infissi a taglio termico, o l’80IWood per serramenti misti alluminio-legno.

Come sarà il mercato? La questione è stata affrontata durante l’incontro, ma la sensazione generale è che nessuno sappia come la situazione si evolverà e in che tempi. Fattori decisivi saranno le decisioni politiche del Governo, il ripetersi del successo dell’ecobonus, lo sblocco degli investimenti pubblici nei grandi cantieri, l’eventuale revoca del patto di stabilità per gli enti locali.

“In ogni caso” prosegue Silvano Pasetto, “il Gruppo vuole crescere e si prepara a farlo, come ho scritto di recente nell’editoriale del nostro nuovo Notiziario, trasformatosi ora in un vero e proprio magazine. Non è l’unica novità presente nel Piano marketing 2011. Oltre alla consueta attenzione dedicata alla documentazione – cataloghi, listini, depliant, ecc. – è riconfermata la nostra partecipazione al MADE Expo di Milano e da gennaio è partita una nuova campagna pubblicitaria che rinnova gli schemi utilizzati sinora”.

Anche sul piano tecnico l’azienda sta portando avanti numerosi progetti. Il primo a vedere la luce sarà la nuova serie AW86 per facciate continue. Attraverso gli Uffici tecnici presenti nei vari Centri di Distribuzione presenti sul territorio, si punterà a qualificare ulteriormente la collaborazione tecnica con serramentisti e facciatisti partner, utile allo sviluppo e all’innovazione dei nuovi sistemi.

La mattinata si è conclusa con l’intervento di Dino Favero, uno dei due soci fondatori e attuale Presidente del Gruppo, che ha voluto ricordare le radici su cui affondano i valori dell’azienda: AluK Group è riuscita a costruirsi una reputazione basata sull’innovazione e la qualità di prodotto, sull’attenzione e il servizio al cliente. Un patrimonio importante che, se rispettato e coltivato, permetterà all’azienda tutta di rispondere con dinamicità e chiarezza ai mutati contesti dei mercati futuri.

Link:

Licenza di distribuzione:
Mauro Zamberlan
Giornalista e consulente di comunicazione - StudioCentro Marketing Srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere