GASTRONOMIA

Andar per cantine, il mini wine tour del Salento targato Claudio Quarta Vignaiolo

July 29 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Moros ed Emèra, con tutto l’universo enologico di Claudio Quarta Vignaiolo in un giorno. Mini wine tour del Salento, sabato 6 agosto 2016, alla scoperta delle sue cantine pugliesi.

Al mare e in cantina, ecco il wine tour targato Claudio Quarta Vignaiolo. Un percorso alla scoperta dei paesaggi, delle tradizioni, della cultura enogastronomica salentina, con visita nelle sue cantine pugliesi e nei vigneti, degustazioni, pranzo in masseria e bagno nelle acque cristalline del litorale jonico. Il mini wine tour, in programma il 6 agosto prossimo, condurrà turisti e winelovers dal Salento nei luoghi da sempre legati alla tradizione vitivinicola pugliese: Guagnano, nelle Terre del Negromaro, dove nasce il Salice Salentino Dop Riserva che dà il nome alla cantina di Claudio Quarta, Moros e Marina di Lizzano, nel cuore delle DOP di Manduria e Lizzano, fra vigneti del Primitivo, dove sorge Tenute Emèra, importante per il suo prezioso vigneto di biodiversità.

A Guagnano si potrà visitare la cantina, ex cantina sociale degli anni ’50, oggi esempio di architettura post-industriale e ammirare tutte le opere d’arte custodite al suo interno: le tele e il murale di Ercole Pignatelli, i pregiati reperti archeologici della storia del vino del “Museo del Simposio di Claudio Quarta” conservati nella bottaia ipogea, e le botti dove si affina il Moros. Si visiterà anche il piccolo vigneto annesso, dove si lavorano le uve di Negroamaro e Malvasia Nera da viti che hanno più di trent’anni. Qui La vendemmia è manuale e la resa è bassissima per un’altissima qualità: solo 80 quintali di uva, invece dei 160 previsti dal disciplinare. Rinfresco di benvenuto con lo spumante Jacarando.
A Marina di Lizzano, si inizierà con la visita dei vigneti e dell'antico casino di caccia, appartenuto al primo Presidente del Consiglio del Regno d’Italia del primo dopoguerra, Francesco Saverio Nitti, dove gli antichi palmenti dei primi del ‘900 sono in restauro. Piccola pausa con bagno al mare, a due passi da Tenute Eméra, con possibilità di cambio e doccia. Il tour proseguirà con la visita della cantina “dal tetto d’erba”, una struttura ipogea su tre livelli, costruita sfruttando un salto di quota naturale di 7 metri sul livello del mare e scavando per ulteriori 13 metri, della bottaia ipogea e dell’antica stalla, oggi sala degustazioni, con l’enorme camino che serviva per la preparazione del formaggio e a scaldare i pastori durante le notti di guardia al bestiame. Pranzo con la Cucina della Cantina (prodotti a km 0, ricette tradizionali) nella corte della masseria con degustazione dei vini delle cantine Claudio Quarta Vignaiolo. Alle 17:00 partenza per rientro con possibile sosta alla Riserva Naturale Salina dei Monaci (Torre Colimena) la “casa” dei fenicotteri rosa.

Il programma
8.00 al Villaggio Specchiulla, Torre Sant’Andrea (LE) – primo raduno
9.00 Lecce al Piazzale Carmelo Bene (ex Foro Boario) – secondo raduno
10.00 Arrivo a cantina Moros (Guagnano): rinfresco di benvenuto con lo spumante Jacarando, visita della cantina e del piccolissimo vigneto per la produzione del Moros, Salice Salentino Riserva.
12.00 Arrivo a Tenute Eméra; Visita dei vigneti e dell'antico Casino Nitti.
13.00 Sosta con bagno al Lido “Ultima spiaggia” sullo splendido litorale ionico (inclusa possibilità di cambio e doccia)
14:00 Visita cantina e pranzo con la Cucina della Cantina (prodotti a km 0, ricette tradizionali) nella corte della masseria con degustazione vini delle cantine Claudio Quarta Vignaiolo.
16:30/17:00 Partenza per rientro con possibile sosta alla Riserva Naturale Salina dei Monaci, casa dei fenicotteri rosa
(Arrivo a Lecce alle 18:30, a Conca Specchiulla alle 19.00)
Info e prenotazioni +39.342.9738931 - Ticket: €45 - il tour si effettuerà al raggiungimento di 30 adesioni.

Licenza di distribuzione:
Rosaria Bianco
Ufficio Stampa Free Lance - Rosaria Bianco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere