SOCIETA

Andrea Mascetti: la strategia di Fondazione Cariplo per il 2022 tra aumento di risorse e nuovi progetti

January 13 2022
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Oltre 145 i milioni di euro stanziati da Fondazione Cariplo per il 2022. Andrea Mascetti: “È il momento di agire”

Andrea Mascetti: per "l'anno della ripartenza" Fondazione Cariplo punta su giovani, salute e clima.

Andrea Mascetti: "Bisogna lavorare insieme per evitare di vanificare gli sforzi"

Contrasto alle povertà, benessere dei giovani, cambiamenti climatici, economia circolare, ricerca multidisciplinare: sono alcuni degli obiettivi chiave di Fondazione Cariplo per il 2022. Un impegno testimoniato dall'aumento del budget previsto per le attività filantropiche: rispetto ai 138 milioni stanziati nel 2021, per quello che è stato definito come "l'anno della ripartenza" l'Ente oggi ne mette in campo quasi 150. Andrea Mascetti, Coordinatore della Commissione Arte e Cultura, ha dichiarato: "La Fondazione ha deciso di aumentare le risorse a disposizione dell'attività filantropica a sostegno di progetti degli enti no profit del territorio, consapevole del fatto che ci troviamo in un momento in cui è importante produrre tutti insieme uno sforzo straordinario". La crisi generata dalla pandemia ha messo il Paese di fronte a numerose e complesse sfide, che per essere vinte necessitano di cooperazione e di grande attenzione soprattutto nell'utilizzo efficiente delle risorse: "È il momento di agire e far sì che enti, organizzazioni, istituzioni ed aziende operino insieme per produrre un impatto maggiore - spiega Andrea Mascetti - bisogna evitare di duplicare gli sforzi o addirittura vanificarli agendo ciascuno per proprio conto".

Andrea Mascetti: "Soddisfatto dell'impegno degli enti varesini"

Nell'approvazione della nuova Programmazione, la Commissione Centrale di Beneficenza, di cui è membro lo stesso Andrea Mascetti, ha tenuto fortemente conto degli sviluppi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il PNRR prevede una vera trasformazione del Paese, puntando su giovani, digitalizzazione, rivoluzione verde, istruzione e ricerca. Su questi temi si concentrano Myfuture, Laiv e DigitarSI, alcuni degli ultimi bandi promossi dalla Fondazione. Iniziative che, come evidenziato da Andrea Mascetti, vengono portate avanti con successo in particolare nel territorio di Varese: "C'è di che essere orgogliosi nel vedere che le organizzazioni che operano sul nostro territorio sanno cogliere le opportunità di sostegno ai loro progetti offerte da Fondazione Cariplo". Nel dettaglio, il bando Myfuture si rivolge agli studenti di scuola primaria e secondaria promuovendo l'importanza della sostenibilità ambientale durante le azioni quotidiane. Laiv si concentra invece sulla realizzazione di laboratori teatrali e musicali. Nato con l'obiettivo di aumentare le competenze dei diplomati STEM, DigitarSI si rivolge invece agli studenti iscritti negli istituti tecnici ad indirizzo tecnologico.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere