ECONOMIA e FINANZA

Andrea Romizi – L’Umbria verso il Decollo?

December 13 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il primo semestre del 2017 ci lascia in dote uno spaccato, se non esaltante, comunque incoraggiante per quanto riguarda l’impresa umbra. I dati relativi alle ricerche specifiche, infatti, ci mostrano un consolidamento della ripresa in atto, figlia di una crescita di investimenti, ulteriore incremento dell’export e, finalmente, un’espansione della domanda delle famiglie.

Industria 4.0 rappresenta una grande opportunità per le aziende

Il primo semestre del 2017 ci lascia in dote uno spaccato, se non esaltante, comunque incoraggiante per quanto riguarda l’impresa umbra.
I dati relativi alle ricerche specifiche, infatti, ci mostrano un consolidamento della ripresa in atto, figlia di una crescita di investimenti, ulteriore incremento dell’export e, finalmente, un’espansione della domanda delle famiglie.
I settori chiave a trainare la ripresa sono quelli dell’industria alimentare e della meccanica, e non è da sottovalutare che siano proprio i settori core dell’economia regionale.
La ripresa, però, è ancora timida e per alimentare questo trend e costruire un futuro roseo per le imprese e per il territorio è necessario attrarre investimenti ulteriori e alimentare le connessioni con le principali piazze finanziarie e commerciali.
Industria 4.0 rappresenta una grande opportunità per le aziende, alle prese spesso con stringenti e spesso non indolori momenti di ricambio generazionale. Proprio per questo non ci si deve limitare ad adottare nuovi strumenti in grado certamente di rivoluzionare e agevolare il modo di fare business, ma è necessario comprendere come questa “rivoluzione” imponga un cambiamento nei paradigmi del fare impresa, con un’innovazione non solo costante di prodotto, che segue le logiche di un mercato sempre in profonda trasformazione, ma anche e soprattutto di processo.
Il processo, dove le nuove infrastrutture digitali (e si pensi al progetto fortemente voluto da questa Amministrazione che riguarda il cablaggio con banda larga di quasi la totalità del territorio del Comune di Perugia) rappresentano un hardware su cui fare girare i nuovi software del fare impresa, alimentando le connessioni, facendo rete per competere in una sfida sempre più globale con le specificità e i punti di forza di un territorio intero. Una via da percorrere per aprirsi all’economia dell’oggi e del domani.

Andrea Romizi - L'Umbria verso il Decollo?

ANNUARIO ECONOMICO DELL’UMBRIA 2018/2019

ESG89 Group —> home.esg89group.it

Conoscere. Comunicare. Crescere. #Esg89Group



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Giacomo Bianchini
Responsabile Web & Social - ESG89 GROUP
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere