SPORT

Antonio "HoldemDBoss" Tarantino lascia il team pokerstars

March 2 2012
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Una notizia inattesa scuote il panorama del poker italiano in questa prima serata di marzo: Antonio "HoldemDBoss" Tarantino non fa più parte del Team Pro Online di PokerStars.it! Ce lo ha rivelato in esclusiva proprio il top player pugliese, che così lascia la poker room dalla picca rossa dopo due anni ricchi di soddisfazioni.

Ringrazio PokerStars per questi due anni splendidi, e chi mi conosce sa che non dico certe cose a caso". E come dargli torto? Top winner dell'intera room nel primo anno, status di SuperNova Elite confermato per due volte e tantissimi game e mani giocate.

Come due amanti maturi, PokerStars e HoldemDBoss si sono lasciati in maniera serena: il non essere riusciti a trovare un accordo per il rinnovo non implica alcun risentimento. Come si dice in questi casi, gli obiettivi delle due parti non coincidevano più.

Il presente di Antonio Tarantino è quello del pro free lance, con un occhio al mercato e un altro agli investimenti extrapoker che - come molti giocatori con la testa sulle spalle - anche lui ha intrapreso.

La vita di un poker pro è un pò sempre una questione di sfide: "Sì, non rappresentare più PokerStars è qualcosa di cui mi dispiace, ma dall'altra parte sono una persona che ama i nuovi stimoli ed è sempre pronta a nuove avventure".

Anche a nuove sponsorship? "Boh ora come ora non ci penso, ma certo tra gli stimoli e le avventure possibili ci sono anche situazioni di quel tipo. Di sicuro non ho fretta, e il fatto di provenire da una esperienza di altissimo livello come PS ha il suo peso. Ma a quasi 35 anni e grazie anche al livello di benessere che il poker mi ha consentito, sono nella condizione di potere scegliere con calma ciò che può essere meglio per me."

Scegliere. E' un pò la parola d'ordine del Boss-pensiero, anche per quanto riguarda la sua dimensione live. In passato aveva di fatto rinunciato ai tornei live, vista anche l'intensità del suo impegno online su PokerStars. Ora invece le cose potrebbero cambiare: "Un giocatore deve fare i conti anche con il proprio carattere, e per tutto un periodo ho sentito che non mi andava bene giocare i live. Ora è un momento diverso, e credo proprio che tornerò a fare qualche torneo. Quale? Penso all'EPT Campione, poi si vedrà."

Il saluto finale Antonio lo dedica alle persone di PokerStars che hanno vissuto fianco a fianco con lui questi due anni, e anche "a tutti quei ragazzi che non hanno mai smesso di sostenermi, farmi sentire il loro affetto e vedermi come un punto di riferimento, nei periodi più splendenti come in quelli della bad run più buia." Il Boss non dimentica.


Fonte AssoPoker: http://www.assopoker.com/poker-gossip/antonio-holdemdboss-tarantino-lascia-il-team-pokerstars-pro-10533#ixzz1nzNhWCNg
E' vietata la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di AssoPoker Srl.

Link:

Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere