SALUTE e MEDICINA

Approccio integrato in implantologia dentale

December 21 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Quando si parla di implantologia dentale, ristabilire la funzione è la condizione imprescindibile perché il risultato ottenuto sia di indiscusso valore, dal punto di vista funzionale ed estetico.

Funzione ristabilita –> Stato di salute ripristinato –> Buona estetica

Per fare questo, non possiamo fermarci ad analizzare solo la bocca, ma dobbiamo vedere la persona nel suo insieme, visto che la gran parte dei quadri clinici che si incontrano nella pratica quotidiana dell’odontoiatria sono manifestazioni di problemi più generali.

Recentemente, anche l’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, sta guardando verso una “medicina integrata” che integri le nozioni e le capacità diagnostiche proprie della medicina occidentale con le nozioni delle medicine tradizionali e delle tecniche finora definite come non-convenzionali.

Anche per quanto riguarda l’odontoiatria, un approccio olistico al paziente si rivela decisamente opportuno.

Punti cardine:

- Attenta analisi della situazione chimica del paziente per rimuovere l’acidosi tissutale e l’eventuale disbiosi intestinale, che, oltre ad essere sicure concause di sofferenza delle mucose e di perdita di matrice ossea, sono un grosso ostacolo per il processo di guarigione dopo l’intervento di implantologia.
- Utilizzo di farmaci omeopatici, fitoterapici, organoterapici e di integratori che accelerino la guarigione.
- Riequilibrio posturale del paziente, con conseguente ripristino delle fisiologiche funzioni di respirazione e deglutizione, che incidono in maniera importante sulla circolazione arteriosa, sul ritorno venoso, sul drenaggio linfatico, sull’innervazione, sulla funzionalità muscolare e articolare.


Lo STUDIO MADASCHI, presente a Bergamo, si caratterizza per un particolare valore aggiunto ed esclusivo: la visione d’insieme della persona, al fine di rimuovere le reali cause di sofferenza, ripristinare la corretta funzione e creare uno stato di salute duraturo. In quest’ottica la specializzazione nelle varie aree consente un intervento veloce, mirato ed efficace per la pronta riduzione dei sintomi, dando particolare importanza alla bocca e all’occlusione dentaria vista la loro importanza in relazione a patologie del tratto cervicale, del tratto lombare, delle ginocchia, delle grosse articolazioni ed a sofferenza muscolo-tendinea nei vari distretti.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Anna Lampreda
Ufficio stampa - Zelaschi creazione d'immagini
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere