NUOVI ACCORDI

Arkad si affida a SOPHOS per la gestione della cybersecurity 24 ore su 24, 7 giorni su 7

April 8 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Arkad SpA, azienda EPC (Engineering, Procurement and Construction), si occupa di progettazione, acquisto delle componenti e costruzione di impianti per l’estrazione, la lavorazione e la distribuzione di olio e gas.

Nata nel 1963, l’azienda ha alle spalle una lunga storia, un’eredità di oltre 50 anni di attività e vanta esperienza e know-how acquisiti su oltre 300 progetti in diverse località del mondo. In particolare, l’azienda opera nei settori upstream, raggiungendo importanti risultati nella costruzione di pipeline strategiche, e midstream di cui è leader nella realizzazione di stazioni di pompaggio e compressione. Fornisce studi di fattibilità, ingegneria e approvvigionamento, costruzione, gestione della costruzione, training, avviamento e messa in servizio di impianti, garantendo allo stesso tempo il rispetto degli standard di qualità e sicurezza richiesti.

Arkad SpA conta circa 250 dipendenti distribuiti tra l’headquarter a Milano, gli uffici di Genova, quelli di Abu Dhabi, centro operativo della regione del Medio Oriente che include anche la Bulgaria con filiale a Sofia e branch anche in Arabia Saudita e in Iraq, e gli uffici ad Algeri, strategici per servire il mercato del Nord Africa. 

Business Challenge

Per Arkad la principale esigenza in ambito sicurezza era quella di adottare una soluzione efficace e semplice da implementare e gestire per proteggere tutto il proprio perimetro aziendale. L’azienda era alla ricerca di un team di esperti in grado di garantire una protezione continua, intervenendo tempestivamente in qualunque momento, al fine di minimizzare i rischi di subire un attacco informatico.

Un altro aspetto che ha guidato la fase di ricerca e valutazione di Arkad era rappresentato dalla semplicità: ciò che l’azienda voleva identificare infatti era un partner capace di ottimizzare e semplificare la gestione della sicurezza informatica attraverso una console unica e soluzioni integrate che comunicassero tra loro creando sinergie efficaci tra le diverse tecnologie di sicurezza.

Infine, Arkad aveva la necessità di fornire ai propri dipendenti non soltanto gli strumenti adeguati per difendersi dalle minacce informatiche, ma anche le competenze per saperli utilizzare al meglio e non cadere vittime dei tranelli dei cybercriminali.

Technology Solution

Scegliendo Sophos, Arkad ha implementato le seguenti soluzioni:

-       Sophos Mobile Advanced, la soluzione di Unified Endpoint Management (UEM) e Mobile Threat Defense (MTD) in grado di ridurre sensibilmente il tempo e l’impegno da dedicare alla gestione e alla protezione dei dispositivi mobili e degli endpoint tradizionali. Con questa soluzione, Arkad può contare sull’integrazione nativa con la piattaforma di sicurezza endpoint next-gen, per la gestione e la protezione dei dispositivi iOS, Android, Chrome OS, Windows 10 e macOS.

-       Sophos Central Device Encryption, che consente la cifratura completa del disco per proteggere dispositivi e dati su Windows e macOS.

-       Sophos Phish Threat: con questo strumento, Arkad può formare i propri dipendenti mettendo alla prova la loro capacità di riconoscere una minaccia informatica attraverso apposite simulazioni di attacco. Inoltre, vengono resi disponibili corsi di formazione per promuovere maggiore consapevolezza sui temi della cybersecurity e utili strumenti di analisi e reportistica.

-       Email Advanced protegge le e-mail anche nel cloud con tecnologie di intelligenza artificiale, mettendo in sicurezza i dati sensibili di Arkad.

-       Central Firewall Reporting: offre ad Arkad una visione completa e chiara di ciò che sta accadendo a livello di sicurezza IT tramite una reportistica personalizzabile e basata sul cloud per XG Firewall. Selezionando uno dei molteplici moduli di report preimpostati, è possibile accedere ad analisi dettagliate su una vasta gamma di argomenti critici.

-       Intercept X Advanced with EDR: una combinazione ottimale tra un potente sistema di rilevamento e risposta alle minacce endpoint (Endpoint Detection and Response, EDR) e una protezione endpoint di altissimo livello. Arkad può individuare proattivamente gli active adversary, o utilizzare la gestione operativa dei sistemi informatici per garantire l’integrità del sistema di IT security. Identificato un problema in remoto, sarà possibile implementare un’azione di risposta precisa e accurata.

-       Intercept X Advanced for Server with EDR: per proteggere i propri server cloud, on-premise e virtuali contro malware non ancora identificati, ransomware e attacchi fileless, Arkad potrà usufruire di tutti i vantaggi dell’EDR, snellire i processi di threat hunting e gestione operativa dei sistemi informatici.

Poiché la gestione continuativa e coordinata di tutti i diversi ambiti della cybersecurity è estremamente complessa e onerosa in termini di tempi e risorse, Arkad ha affidato a Sophos anche il threat hunting, il rilevamento e la risposta alle minacce, attività che vengono gestite tramite Sophos Managed Threat Response (MTR) Advanced, il servizio fornito da un team di esperti Sophos completamente gestito e disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Con Sophos MTR, Arkad può contare sul supporto di un team selezionato di esperti nell’individuazione e nella risposta alle minacce, in grado di intraprendere azioni mirate, neutralizzando anche le minacce più sofisticate per mantenere al sicuro i propri dati in ogni istante. Infatti, grazie a importanti dati di analisi approfondita, sia nelle risorse gestite che in quelle non gestite, Sophos è in grado di valutare l’impatto di un incidente per svolgere azioni di threat hunting e fornire all’azienda consigli su come migliorare proattivamente lo stato generale del sistema.

Business Benefit

Grazie all’implementazione delle soluzioni Sophos, Arkad può contare su una risposta veloce e mirata agli attacchi informatici più avanzati e sul supporto costante da parte del team di esperti Sophos MTR. Tutto ciò riduce sensibilmente la complessità gestionale ed organizzativa del reparto IT, come spiega Fabio Balossi, Chief Information Officer di Arkad SpA: “In questo momento storico, in cui gli attacchi sono sempre più insidiosi e difficili da contrastare, è indispensabile avvalersi di una soluzione di cybersecurity che protegga l’intero perimetro aziendale in ogni momento. Non è più sufficiente dotarsi di buone soluzioni tecnologiche ma è necessario avvalersi di un team di esperti in grado di monitorare senza interruzioni ciò che sta accadendo e ove necessario possa intervenire tempestivamente per fronteggiare eventuali attacchi. La proposta di Sophos ha saputo soddisfare tutte queste nostre esigenze attraverso un approccio completo, coordinato e centralizzato”.

Partner

A supportare Arkad nella scelta e nell’implementazione delle soluzioni Sophos, il Partner BCS, società di consulenza informatica per medie e grandi aziende nata nel 1982 che negli anni si è affermata come partner dei maggiori produttori mondiali IT.

BCS mette a disposizione dei propri clienti la competenza necessaria per la scelta e l’attivazione delle soluzioni più efficienti ed adatte alle esigenze specifiche. L'offerta è a 360°: dalla configurazione e fornitura di server in cluster, al toner per stampanti, ad un'ampia gamma di servizi che comprendono anche la locazione operativa con eventuale rinnovo tecnologico.

Inoltre, BCS aiuta i propri clienti a potenziare le difese della rete aziendale per ottenere un livello ottimale di sicurezza fornendo soluzioni antivirus, antispam, crittografia e-mail, filtro del traffico Internet, firewall e connessioni VPN.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere