GASTRONOMIA

Arrivano le Settimane culinarie delle erbe selvatiche a Lana e dintorni

March 29 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Protagoniste dal 2 al 19 maggio le “erbacce” sane e genuine

Torna per la dodicesima edizione la manifestazione organizzata da Lana e dintorni “Erbe selvatiche. Sane e genuine”, dedicata alla celebrazione delle preziose “erbacce”, tesori selvatici spesso sottovalutati. Le “Settimane culinarie delle erbe selvatiche” hanno come obiettivo quello di recuperare e valorizzare l’importanza e gli effetti benefici delle “erbacce” in cucina e per la salute, attraverso vari appuntamenti, workshop, degustazioni e corsi di cucina. Inoltre, sette ristoranti della zona aderiranno all’iniziativa proponendo menu a base di erbe selvatiche, seguendo la cucina tradizionale altoatesina o proponendola rivisitata in chiave moderna.

Le Settimane culinarie delle erbe selvatiche saranno inaugurate giovedì 2 maggio al vigilius mountain resort di Monte San Vigilio, dalle 18.00 alle 19.30, con fingerfood e menu alle erbe selvatiche di cinque portate. Saranno inoltre esposte piantine fresche di erbe selvatiche che si potranno toccare, annusare e assaporare apprendendo importanti informazioni su ciascuna di esse. A conclusione della serata sulla terrazza dell’hotel sarà acceso l’incenso profumato alle erbe selvatiche che contribuirà a rendere l’atmosfera ulteriormente ricercata e raffinata. Le prenotazioni sono aperte fino al 29 aprile.
Per informazioni e prenotazioni: 0473/556600 o info@vigilius.it

La giornata di venerdì 3 maggio sarà l’occasione per conoscere, cercare e utilizzare la Podagraria, una pianta considerata infestante dai giardinieri, ma decisamente gustosa in cucina. Nel corso dell’incontro i partecipanti si recheranno nei campi alla ricerca di questa “erbaccia”, ne analizzeranno l’aspetto nutrizionale e botanico e alla fine prepareranno con essa una squisita ricetta.
Prenotazioni aperte fino al 5 aprile.
Per informazioni e prenotazioni: 0471/440981

Christian Pircher, Chef di cucina dell’hotel ristorante Kirchsteiger a Foiana, invita i curiosi sabato 4 e venerdì 10 maggio, dalle 9 alle 11 per una “Colazione alle erbe selvatiche” con un aperitivo, spremute fresche, tè e tisane alle erbe, pane aromatico all’aglio orsino, podagraria, tarassaco e ortica e gustoso burro alle erbe. È possibile prenotarsi fino ad un giorno prima dell’evento.

Durante le Settimane culinarie delle erbe selvatiche saranno proposti anche eventi legati alla salute e al benessere psicofisico, come la “Meditazione alla luna nuova con raccolta di erbe al Kränzelhof” di sabato 4 maggio dalle 17.00 alle 19.00 presso la Tenuta Kränzelhof di Cermes, oppure come “Yoga & Erbe selvatiche” di sabato 11 maggio dalle 10 alle 12.00 presso l’Hotel Tiefenbrunn di Lana, dove Sabine Vieider, insegnante yoga e guida escursionistica, terrà una lezione di Sivananda Yoga concentrandosi soprattutto su meditazione, mantra ed esercizi di respirazione e rilassamento. Prenotazioni entro il 10 maggio.

Sempre l’hotel Tiefenbrunn a Lana sarà teatro di un altro appuntamento delle Settimane culinarie delle erbe selvatiche: “Semplice & Buono – La Panificazione nel forno a legna e la preparazione del burro alle erbe”. L’hotel Tiefenbrunn, infatti, ha un bellissimo e antico forno a legna che metterà a disposizione per mostrare una parte fondamentale della cucina altoatesina: impastare e cuocere il pane. Prenotazioni entro l’8 maggio.
Per informazioni e prenotazioni: hotel Tiefenbrunn 0473/561485 o info@tiefenbrunn.it

Molto interessante anche il corso di cucina con le erbe selvatiche primaverili che si terrà venerdì 24 maggio dalle 18.00 alle 22.00 presso la Scuola Professionale di economia domestica Frankenberg di Tesimo, in cui si imparerà ad utilizzare come ingredienti in cucina le comuni erbe selvatiche come il tarassaco, l’ortica, la podagraria e altre. Prenotazioni entro il 17 aprile.
Per informazioni e prenotazioni: 0471/440981.

Il maso Bacherhof di Nalles avrà una parte fondamentale nelle Settimane culinarie delle erbe selvatiche. La proprietaria Jutta Tappeiner Ebner, infatti, è un’esperta di erbe e di trattamenti Kneipp e nell’appuntamento di lunedì 6 maggio dalle 16.00 alle 18.00 proporrà ai partecipanti “Applicazioni Kneipp con rinfresco”: un incontro per conoscere i cinque principi d’azione secondo Sebastian Kneipp e alcuni consigli su come contribuire al proprio benessere e rimanere in buona salute. Sempre al maso Bacherhof giovedì 16 maggio dalle 16.00 alle 18.00 Jutta rivelerà ai partecipanti gli antichi saperi sulle proprietà curative delle erbe nella “Passeggiata alle erbe selvatiche” nel suo orto contadino con tantissime varietà di erbe. Alla fine dell’incontro sarà offerta una gustosa bevanda alle erbe selvatiche.

Martedì 7 e 14 maggio Jutta sarà la guida anche nell’”Escursione con specialità alle erbe selvatiche a Pavicolo”, dalle 10.00 alle 14.00, durante la quale saranno fornite ricette di medicina naturale e si imparerà a riconoscere le erbe selvatiche incontrate lungo il cammino. Alla fine dell’escursione lo chef del ristorante Pawigler Wirt, Manfred Breitenberger servirà ai partecipanti specialità alle erbe selvatiche.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: Associazione turistica di Lana e dintorni 0473/561770 o info@visitlana.com

www.visitlana.com



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere