SOFTWARE

ASUSTOR rilascia la versione finale di ADM 4.0

October 14 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

A meno di tre mesi dal lancio di ADM 4.0 beta, ASUSTOR annuncia la versione finale del suo nuovo sistema operativo. In grado di offrire nuove e sofisticate funzionalità, importanti migliorie sul fronte della sicurezza e infinite possibilità di personalizzazione, ADM 4.0 è uno dei sistemi operativi più sicuri e affidabili oggi disponibili e permette di sfruttare al meglio tutte le potenzialità dei NAS ASUSTOR.

ASUSTOR, uno dei più importanti e innovativi produttori di NAS fondato nel 2011 con un investimento diretto di ASUSTek Computer Inc., annuncia il rilascio della versione finale di ADM 4.0, il nuovo sistema operativo dei propri NAS.

Rilasciato in versione beta ai primi di Giugno, ADM 4.0 introduce una vasta gamma di funzionalità, sostanziosi miglioramenti sul fronte della sicurezza, nonché infinite possibilità di personalizzazione dell’interfaccia utente. In base ai propri gusti e alle proprie esigenze, infatti, possono essere personalizzate sia le icone del desktop, sia la pagina di accesso, che può essere modificata scegliendo la posizione desiderata della finestra di login, nonché sfondi e stili. Ulteriore plus è poi la modalità dark, che può venire attivata con un semplice click al momento della prima inizializzazione del dispositivo.

In caso di accessi da parte di diversi utenti, è poi possibile visualizzare messaggi di sistema personalizzabili, che possono essere utilizzati sia come promemoria, sia per comunicare specifiche informazioni a chi accede al NAS.

Con ADM 4.0 sono stati introdotti anche importanti miglioramenti nelle funzionalità di ricerca dei file, che possono venire facilmente sfogliati per visualizzare informazioni e anteprime, o per avviare la riproduzione diretta dei contenuti multimediali. Particolarmente interessante è poi la nuova funzionalità Web Center, che mette a disposizione in un’unica posizione tutti gli strumenti necessari per creare e gestire un server Web e configurare un sito con la massima semplicità.

Anche SAMBA, che è stato aggiornato alla versione 4.12, garantisce ora i più elevati livelli di sicurezza, prestazioni migliorate fino al 5% e una maggior efficienza. Migliorata anche la compatibilità verso i dispositivi macOS, soprattutto durante l’esecuzione dei backup tramite Time Machine. Sempre sul fronte della sicurezza è da segnalare l’aggiornamento di OpenSSL, che blinda ulteriormente i dati nel corso dei trasferimenti.

ADM 4.0, infine, consente di collegare ai NAS anche dischi esterni exFAT o MyArchive, che sono ora supportati nativamente.

Il nuovo ADM 4.0 supporta i seguenti modelli/serie di NAS ASUSTOR: AS10, AS11, AS33, AS31/32, AS40, AS50/51, AS61/62, AS63/64, AS70, AS71, Nimbustor, Lockerstor, Lockerstor Pro. I modelli/serie AS-2, AS-3 e AS-6 non sono, invece, più supportati.

Per scaricare l’ultima versione di ADM 4.0 e per maggiori informazioni su questo sistema operativo: https://www.asustor.com/adm/adm4_0



Licenza di distribuzione:
Paolo Carli
Responsabile pubblicazioni - Preview Public Relations
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere