HI-TECH

Atena lux: ad exposicam 2019 con le smart light le lampade a comando vocale

October 7 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Portabandiera dell’innovazione made in Italy, con oltre 25 anni di esperienza nel settore dell’illuminotecnica, l’azienda di Gruaro (VE) specializzata nella produzione di apparecchi di illuminazione, si apre alle innovazioni tecnologiche che riguardano il comando vocale e l’illuminazione. Soluzioni che coniugano design e funzionalità, offrendo un valido aiuto anche alle persone affette da disturbi motori.

Il sipario di EXPOSICAM 2019 si apre con una novità che riguarda la gestione dell’illuminazione attraverso il comando vocale: Atena Lux presenta alcune possibili applicazioni di un sistema hardware all’avanguardia che, coordinato a software di ultima generazione, permette un’agevole programmazione delle luci, anche da remoto, in un modo totalmente innovativo. Il salone internazionale degli accessori per l’industria del mobile, in scena dal 15 al 18 ottobre a Pordenone, vedrà infatti la partecipazione dell’azienda di Gruaro (VE), presso lo stand B28 - pad.10.
“In passato la prospettiva di programmare vocalmente i sistemi di illuminazione era considerata fantascienza - sostiene l’architetto Luigina Barbuio, CEO di Atena Lux - oggi è possibile grazie all’evoluzione tecnologica e all’applicazione di piccole apparecchiature che trasformano lampade dal design esclusivo in dispositivi tecnici all’avanguardia”.
Numerosi i servizi offerti dall’impianto di illuminazione: primo fra tutti il meccanismo in grado di trasferire l’IoT e tutti i suoi vantaggi all’interno della lampada, per permettere il controllo totale delle luci in qualunque momento e da qualsiasi dispositivo, smartphone, pc o tablet, attraverso Google Assistant e con l’assistente vocale Amazon Alexa.
La tecnologia funziona anche da dimmer, per regolare l’intensità e la temperatura di colore e creare il proprio ambiente ideale, giocando con i punti luminosi. Il device è programmabile in modo semplice, intuitivo e veloce per offrire tutte le funzionalità anche da remoto: il consumatore potrà gestire l’illuminazione di casa anche mentre è in viaggio o al lavoro, realizzare gli scenari desiderati e controllare lo stato dei dispositivi ovunque sia, in tempo reale.
Abitazioni, uffici, negozi, ma anche cliniche e sale di degenza: le lampade di Atena Lux si applicano a molteplici contesti di utilizzo. In occasione della fiera EXPOSICAM, protagonista sarà STAIR, un’applique dalle finiture personalizzate che può creare scenari di luce per ogni occasione.
“Abbiamo pensato anche alle persone affette da disturbi motori, i cui problemi di mobilità spesso impediscono di raggiungere i punti di accensione o spegnimento della luce: la funzione di comando vocale può essere per loro un valido ausilio e molto utile nelle sale di degenza”.
La lampada STAIR di ATENA LUX è la prima della linea SMART LIGHT: una luce al servizio dell’uomo con un’attenzione particolare all’ambiente e al risparmio energetico.
www.atenalux.com

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere