SPORT

Autodifesa: nel 2020 l’U.S. Acli Marche ha coinvolto 80 donne in 3 corsi

November 11 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

lezioni guidate dall’istruttore di krav maga Emanuele Conti e dal suo staff

Sono state 80, di ogni età, le donne coinvolte dall’U.S. Acli Marche in 3 corsi di autodifesa che si sono svolti a Grottammare, Pagliare ed Ascoli Piceno nel corso del 2020.

Nonostante le varie sospensioni dovute al Covid (sia nel periodo marzo/maggio, sia quello attuale nel quale gli sport di contatto non si possono praticare) sono state dunque numerose le donne che hanno partecipato alle 22 ore di lezioni guidate dall’istruttore di krav maga Emanuele Conti e dal suo staff.

Sale così a 418 il totale delle donne che a partire dal 2017 hanno partecipato a 15 corsi di autodifesa nel territorio regionale con iniziative che si sono svolte in provincia di Pesaro/Urbino, Fermo ed Ascoli Piceno.

In totale sono state 126 le ore di lezione effettuate in 4 anni di attività.

Tornando ai 3 corsi realizzati nell’anno 2020 va sottolineato che si tratta di un buon numero di persone coinvolte specie se si tiene conto di un anno che, dal punto di vista delle attività, ha fatto registrare numerose sospensioni ed interruzioni causa il Covid19.

“L’aspetto positivo – dicono i dirigenti dell’U.S. Acli Marche - è quello di aver attivato queste iniziative anche in 2 comuni dove in precedenza il nostro ente non aveva organizzato corsi di autodifesa ossia Grottammare e Spinetoli”.

I corsi organizzati nel 2020 sono stati realizzati grazie al contributo di Coop Alleanza 3.0 (grazie all’1% della spesa di prodotti a marchio Coop), della Regione Marche, del Comune di Grottammare (assessorato allo sport e salute e Consulta per le pari opportunità), col patrocinio della Commissione regionale per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, ed in collaborazione con Qualis Lab – Analisi cliniche, con la palestra Yuki Club, con Danzarte di Pagliare del Tronto, con Pol. Ita Dance, con Ares 2.00 Evolution e con i Centri antiviolenza delle Marche.

I corsi di autodifesa hanno l’obiettivo di aiutare le donne a evitare molestie e/o aggressioni, insegnare loro a distinguere tra pericolo reale e pericolo potenziale.

Per maggiori informazioni e per le iscrizioni ai prossimi corsi si possono consultare la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche o il sito www.usaclimarche.com .



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Sandro Tortella
Capo Ufficio Stampa - Cooperativemarche.it
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere