AZIENDALI

Ayming accelera la propria crescita e nomina Katiuscia Terrazzani Country Manager della filiale italiana

February 21 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Nel nuovo ruolo Terrazzani si fa portatrice di una trasformazione aziendale che guarda al futuro

Ayming, società internazionale di Business Performance Consulting, ha annunciato la nomina a Country Manager di Katiuscia Terrazzani, che guiderà la filiale italiana, con sede a Milano, per migliorare ulteriormente il business e il posizionamento dell’azienda sul mercato locale.

Quattro i punti principali su cui poggerà la strategia di crescita della Terrazzani: il rafforzamento del business, le persone e il proprio benessere, la solidità finanziaria dell’azienda e l’efficienza operativa. Tutti aspetti che si rifanno allo spirito della comunità delle Società Benefit, di cui Ayming Italia è appena entrata a far parte cambiando il proprio statuto e la propria ragione sociale in Ayming Italia S.r.l. SB (Società Benefit).

Classe 1975, sposata, 2 figli, laureata in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, Katiuscia, in Ayming dal 2008, vanta nel proprio curriculum esperienze lavorative che le hanno permesso di affinare le sue doti di leadership e di sviluppare una visione basata su collaborazione e comunicazione interpersonale, come fondamenti del successo. In Ayming Katiuscia ha rivestito il ruolo di Direttore in Italia per la divisione Purchasing & Cost Performance e successivamente ha ampliato la propria responsabilità ai paesi quali Spagna e Cina, assumendo la carica di Director Southern Europe. Prima di Ayming, ha lavorato sempre in consulenza in qualità di Project Manager presso BravoSolution (provider di soluzioni di e-procurement), gestendo per oltre 4 anni la relazione dei clienti in progetti di riduzione e ottimizzazione dei costi indiretti, principalmente nel settore fashion/retail, bancario e pubblica amministrazione. Precedentemente, la sua esperienza nel settore industriale tra Robert Bosch e Coca Cola ha rappresentato una fase fondamentale di sviluppo delle proprie competenze in ambito Operations.

Ha commentato Katiuscia Terrazzani: “Sono entusiasta di questa nuova e stimolante opportunità professionale, che mi vede alla guida del team italiano di Ayming: persone di talento, con forti competenze e capacità di innovazione. Sono infatti profondamente convinta che il successo di un’azienda risieda nelle capacità e nell’energia dei propri dipendenti. Il 2018 per Ayming sarà un anno di importanti e positive sfide. Sfide che accoglieremo con determinazione e con l’impegno comune di far crescere la nostra azienda e di rispondere puntualmente e concretamente alle richieste dei nostri clienti e del mercato”.

“Katiuscia ha il giusto equilibrio tra competenze nella gestione delle relazioni con i clienti, nell'implementazione di progetti, nell'organizzazione e gestione delle persone, per ottenere ottimi risultati e dare nuovo impulso e spinta al business, con l’obiettivo di consolidare il posizionamento di Ayming Italia tra i leader di mercato”, ha affermato Hervé Amar, Presidente Gruppo Ayming.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere