INTERNET

Baazr presenta le aste snap, le aste online sicure al 100%!

July 4 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Una piacevole novità nel mondo delle aste online: risparmio assicurato, spedizione gratuita e restituzione delle puntate a chi non vince. Queste sono alcune delle prerogative che rendono le aste snap le aste online più sicure e affidabili di oggi!

Le aste snap sono aste online a prenotazione che permettono un risparmio fino al 90% sui vostri prodotti preferiti.
Tutte le aste hanno un prezzo iniziale d’asta di 1 centesimo. I posti per partecipare a ogni asta snap sono limitati e la quota d’iscrizione cambia in base all’oggetto messo all’asta.

Le aste snap durano 7 giorni: i primi 6 giorni sono dedicati alla fase d’iscrizione, mentre le ultime 24 ore alla fase di rilancio.

Se nella fase d’iscrizione l’asta non raggiunge il numero minimo di partecipanti, agli iscritti viene restituita la quota d’iscrizione. Viceversa, l’asta viene “attivata” e nelle ultime 24 ore si svolge la fase di rilancio alla quale possono accedere solo gli utenti che si sono iscritti precedentemente.

Durante la fase di rilancio, tutti gli iscritti possono fare le loro puntate.
Ogni puntata costa uno snap, che equivale a 50 centesimi, e fa salire il prezzo d’asta di 1 centesimo.

Alla scadenza delle 24 ore, l’utente che ha fatto più puntate si aggiudica l’oggetto.
In caso di parità, vince chi ha puntato più vicino alla scadenza, cioè quello che ha puntato per ultimo.
Il vincitore paga solo il prezzo finale d’asta e riceve l’oggetto senza pagare neanche le spese di spedizione, che per l’Italia sono sempre gratuite.

La cosa interessante, e che rende le aste snap le aste online più sicure e affidabili, è che viene fissato un numero massimo di puntate/rilanci per ogni partecipante.
Questa è una misura introdotta dai creatori delle aste snap per evitare che, come succede in tutte le precedenti aste online, i costi per aggiudicarsi l’asta salgano troppo.

Sempre all’insegna della trasparenza verso chi partecipa, su ogni asta snap è sempre riportato il tetto di spesa massimo.

Il tetto di spesa massimo, che comprende la quota d’iscrizione, il costo delle puntate e il prezzo di chiusura d’asta, indica a tutti quelli interessati all’asta a quanto ammonta la spesa massima che dovranno sostenere per aggiudicarsi l’asta.
Parliamo di cifra massima, cioè la cifra raggiungibile solo nel caso in cui si iscriva all’asta il numero massimo di partecipanti consentito, e che tutti utilizzino il numero massimo di puntate consentite… un caso limite.

Anche in questo caso limite, le aste snap assicurano comunque un risparmio minimo che si attesta tra il 60 e il 74%!

Cifre di un certo spessore che, se unite alla trasparenza verso gli utenti e alla garanzie elencate precedentemente, portano le aste snap nell’olimpo delle migliori aste online di sempre.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere