SALUTE e MEDICINA

Ballare fa bene agli anziani, lo dice la scienza

January 8 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La danza è una disciplina perfetta per gli anziani: scoprine tutti i benefici!

Il ballo fa bene agli anziani: lo dice la scienza! Secondo gli esperti, infatti, il ballo è un'attività fisica completa che fa bene a corpo e mente e che negli anziani si presenta quale sport ottimale. Coloro che praticano la danza hanno un migliore senso dell'equilibrio - il che previene le cadute accidentali -, ma hanno anche meno problemi con patologie quali l'ansia e la depressione, in quanto il ballo favorisce la socializzazione e il contatto umano, nonché mantiene impegnato il cervello allontanando i pensieri negativi.

È stato inoltre dimostrato che chi balla ha un minor rischio di malattie cardiovascolari e muscoli più allenati, nonché una interessante diminuzione del rischio di demenza e Alzheimer.

Ma quali sono le discipline adatte alla terza e quarta età? La danza, come si sa, prevede diverse discipline fra le quali scegliere, ma probabilmente le più indicate per gli anziani sono le danze standard – come il liscio e il valzer – e il tango. Quelle latino-americane, più ritmate, sono un po' troppo impegnative per chi ha qualche annetto in più. In ogni caso, in accordo con il medico e ascoltando i propri limiti, ci si potrà dedicare alla danza con soddisfazione e ottenerne tutti i benefici del caso.

Se sei alla ricerca di una casa di riposo per anziani nei pressi di Roma, scopri il nostro sito Casefamigliaecasediriposo.it!



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere