ECONOMIA e FINANZA

BCC Monsile: una tavola rotonda con le imprese sul Welfare aziendale

June 25 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L'incontro, promosso da Banca di Monastier e del Sile insieme a Edenred, società leader nella fornitura di servizi personalizzati di welfare aziendale, si terrà mercoledì sera dalle ore 18 nella sede della BCC a Monastier di Treviso.

Confrontarsi con esperti, ma soprattutto con altre imprese del territorio che hanno già adottato al loro interno servizi di Welfare aziendale (ossia iniziative per incrementare il benessere del lavoratore e della sua famiglia attraverso benefit rimborsabili, la fornitura di servizi e prestazioni, oppure un mix di entrambe le soluzioni), per carpirne potenzialità e caratteristiche.

Si intitola “Flexible benefit e fonti di finanziamento. Aspetti fiscali e normativi per sviluppare un piano di Welfare aziendale efficace” l'incontro rivolto a imprese, in particolare a imprenditori e responsabili delle risorse umane, che si terrà mercoledì sera 26 giugno, dalle ore 18 alle 20, nella sede di BCC Monsile a Monastier, in via Roma 21/a. Lo organizza Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo insieme a Edenred, società leader nei servizi di Welfare aziendale.

Ci sarà una parte iniziale più tecnica, in cui interverranno due esperti di Edenred sui temi di Welfare aziendale (Alessia Carradore responbile commerciale business unit Welfare e Francesco delli Falconi dottore commercialista e revisore legale esperto nella consulenza fiscale per la gestione delle risorse umane), moderati da Filippo Di Nardo (giornalista e autore esperto di mercato del lavoro); a seguire una tavola rotonda con le testimonianze di piccole e medio imprese del territorio che hanno già iniziato ad applicare con successo nelle loro organizzazioni politiche di Welfare aziendale, con il supporto di Banca di Monastier e del Sile.

“Oltre a importanti sgravi fiscali – commenta Arturo Miotto, direttore generale di BCC Monsile – il Welfare aziendale ha ricadute positive sulla produttività e sulla qualità di vita all'interno delle aziende, purchè si scelga un piano idoneo per la propria tipologia d'impresa. Ecco il motivo di questo incontro, per aiutare a diffondere questo strumento di incentivazione così flessibile e personalizzabile”.




Licenza di distribuzione:
Federica Florian
Responsabile pubblicazioni - Federica Florian
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere