SALUTE e MEDICINA

Bioflorcin e Immunocin: due validi integratori per rafforzare il sistema immunitario lanciati dal Centro Tao

March 23 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

In questo difficile momento il Centro Tao ha deciso di impegnarsi ancora una volta per estrapolare una terapia preventiva e tonificante, per il sistema immunitario, che non interferisca con le cure mediche occidentali e possa essere presa a tutte le età.

Il Centro Tao è da oltre trent’anni la Natural Medical SPA che si prende cura della salute dei propri ospiti.

Il Centro Tao ha reso disponibili dei nuovi Integratori Naturali che nascono da una lunga esperienza e trovano le proprie radici nell’incontro tra la Medicina Tradizionale Cinese e la Medicina Occidentale, grazie alla quale nasce una proficua integrazione capace di mettere a frutto i reciproci punti di forza in una moderna armonizzazione terapeutica: il perfezionamento complementare chiamato Medicina Integrata.

Gli Integratori Alimentari fondano la loro efficacia proprio sulla lunga esperienza della Medicina Integrata e si basano sulla scelta e sulla qualità delle materie prime impiegate nelle formulazioni, sotto forma di estratti secchi titolati, e sulle loro intrinseche proprietà, in ottemperanza alle leggi in vigore.
i due prodotti di cui vogliamo parlare sono Bioflorcin e Immunocin perché hanno delle spiccate caratteristiche, utili in questo periodo.

Bioflorcin è un integratore costituito da una carica elevata di lactobacillus Acidophilus, lactobacillus Paracasei B3-B5-B6-B12 che come target principale ha il sistema digestivo, potenziando e riequilibrando la flora intestinale.

La domanda che viene spontanea è: come il sistema digestivo interagisca con la risposta immunitaria… In realtà nel nostro intestino avviene circa l'80% della risposta immunitaria del nostro organismo. La flora intestinale partecipa anche alla produzione e alla rielaborazione di alcune vitamine e all'assorbimento dei cibi e dei nutrimenti che ci danno energia, che il sistema immunitario consuma. Il sistema digestivo, con la flora intestinale, è molto importante per le risposte immunitarie, perché stress, eccesso di radicali liberi, abuso di farmaci, portano la nostra flora batterica (buona) a essere distrutta e questo non fa che predisporci a una invasione (virale, batterica, funginea), con conseguente debolezza che può permettere all’agente patogeno di penetrare più facilmente e in profondità.
Immunocin già nel nome ci induce a comprenderne la finalità. E’ composto da astragalo, echinacea, rosa canina e angelica sinensis. L'astragalo è l'immuno stimolante più rappresentativo della medicina cinese, anche l’echinacea ha proprietà immunostimolanti e la rosa canina, ricca di vitamine partecipa alla risposta immunitaria. L'angelica sinensis ha, invece, un’azione leggermente diversa: ha la funzione di muovere il sangue - per la medicina cinese - che tradotto in termini occidentali, vuol dire stimolare l'ematopoiesi e, di concerto con l'astragalo, agisce come immuno stimolante.

Questi integratori sono realizzati in Italia e notificati e registrati presso il Ministero della Salute, seguendo la normativa vigente con le erbe facenti parte della lista BELFRIT. Sono costituiti in estratto secco titolato, nella forma farmaceutica di capsule con materie di prima scelta, ciò sta a significare che abbiamo una certezza del principio attivo presente nell'estratto secco e di conseguenza una capacità terapeutica nota. Terapia consigliata preventiva: bambini (da 3 anni) 1 capsula al dì Immunocin e una di Bioflorcin; Adulti 1-2 capsule di Immunocin 1 di Bioflorcin.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 0365.954591 o scrivere una mail a info@parkhotelimperial.com.
Park Hotel Imperial*****
Tel.: (0039) 0365 95 45 91
Fax: (0039) 0365 95 43 82
www.centrotao.it
www.parkhotelimperial.it












Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere