INTERNET

Boom degli e-commerce nel 2021

October 4 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Con lo scoppio della pandemia sempre più italiani nel 2021 hanno iniziato ad acquistare online, e per molti compatrioti questo significa abbandonare l'abitudine di andare nei negozi o centri commerciali.

Manca ancora qualche mese alla fine di questo particolare anno, caratterizzato ancora una volta dalla pandemia e dal conseguente cambio di alcune abitudini per gli italiani, come quella di acquistare online. Tuttavia, si possono fare alcune considerazioni relative al 2021: se prima del lockdown molti compatrioti stentavano a ordinare oggetti di uso quotidiano, magari per paura di inserire i dati della carta di credito su un sito sconosciuto, a un anno e mezzo dallo scoppio della pandemia le cose sono totalmente cambiate. A parlarcene in questo articolo è Leonardo Guerrini, sviluppatore di siti web e quindi osservatore privilegiato in questo settore, poiché molti suoi clienti sono dei titolari di esercizi commerciali che desiderano passare al commercio elettronico.

Aumento degli acquisti digitali nel primo trimestre del 2021

I dati del primo trimestre del 2021 non lasciano dubbi: secondo la ricerca di Salesforce relativa ai primi tre mesi dell’anno, condotta a livello mondiale su oltre un miliardo di consumatori, l’aumento degli acquisti online è stato costante in ogni angolo del globo. Per quanto riguarda l’Italia, la crescita degli acquisti online è stata del 24%, con particolare riferimento al traffico generato sugli e-commerce da dispositivi mobili come gli smartphone.
Sempre secondo lo studio appena citato, le abitudini degli acquisti sul web sono destinate a restare tali anche con la fine della pandemia.

Cresce la richiesta di siti web ed e-commerce

Se la richiesta degli acquisti online ha subito un’impennata negli ultimi mesi, gioco forza anche gli esercizi commerciali e le aziende hanno rafforzato la loro presenza sul web. La conseguenza inevitabile è che sempre più commercianti si rivolgono alle web agency per “sbarcare sul web” e chiedendo loro di realizzare degli e-commerce su misura alle loro esigenze e ai prodotti da vendere.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere