Utenti registrati: 38116 - Testi pubblicati: 238550
Comunicati-Stampa.net TV.Comunicati-Stampa.net
CAT: ECONOMIA e FINANZA


Leggi tutte le news della categoria

Scheda autore comunicato stampa
   Informazioni sull'autore del testo:
Autore: Azzurra Lerici
Azienda: Enel Green Power Retail
Web: http://www.enelgreenpower.com/enelsi/it-IT/


Scheda completa di questo autore
Altri testi di questo autore
RSS di questo utente Feed RSS utente

Registrazione nuovi utenti

Richiedi l'accredito stampa gratuito, ti darà diritto all'invio di illimitati comunicati stampa e news, che vedrai pubblicati quì e sul network di siti affiliati a comunicati-stampa.net.

Accedi al modulo di registrazione
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere




Comunicato Stampa
Creative Commons - Attribuzione-Non commerciale 2.5
Boom del fotovoltaico, nel 95% dei Comuni italiani è presente almeno un impianto

Pubblicato il 12/06/12 | da Azzurra Lerici


La potenza fotovoltaica annuale del nostro Paese ha rappresentato più del 33% di tutto il mercato mondiale del 2011, nel 95% dei Comuni italiani è presente un impianto fotovoltaico.

Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha pubblicato il Rapporto Statistico sul solare fotovoltaico 2011: dal rapporto emerge che in Italia, alla fine dello scorso anno, sono in esercizio circa 330.200 impianti per 12.780 MW installati e 11 TWh prodotti.

Sempre nel 2011, sono state installate 174.220 nuove unità per una potenza aggiuntiva di 9.300 MW, quasi tre volte la potenza esistente al 31 dicembre 2010.

Il mercato italiano delle rinnovabili è passato quindi da una potenza di 18,3 GW del 2000 (per il 91% rappresentata dalla fonte idroelettrica) a 41,3 GW nel 2011, con un incremento del 125%. Protagonista di questo enorme sviluppo è il fotovoltaico, che a fine 2011 rappresenta il 31% della potenza installata.

Questi dati sul ruolo delle rinnovabili in Italia, e della loro presenza sempre più importante nel sistema elettrico nazionale, sono stati forniti e illustrati dal direttore della divisione operativa del GSE Gerardo Montanino, nel corso dell'Italian PV Summit a Verona, dove è emerso che, ad oggi, nel 95% dei Comuni italiani è presente un impianto fotovoltaico.

Montanino, inoltre, ha analizzato il boom delle installazioni fotovoltaiche nel nostro Paese, fornendo numeri molto interessanti e che lasciano ben sperare per una sempre più rapida e progressiva diffusione della tecnologia fotovoltaica.
Dal rapporto emerge che nel 2011 l’Italia ha installato 9.300 MW fotovoltaici.

La potenza fotovoltaica annuale del nostro Paese ha rappresentato più del 33% di tutto il mercato mondiale del 2011, e quello italiano, è diventato il primo mercato mondiale dell’anno davanti alla Germania, che comunque conserva il primato per potenza cumula con 24.700 MW installati; l’Italia è seconda con 12.700 MW (a Maggio 2012 ha superato 13.160 MW).

Con gli oltre 340 mila impianti (13 GW) presenti nel nostro Paese la producibilità elettrica da fotovoltaico è stimabile oggi in quasi 17 TWh/anno, ed è in continua crescita.

A giocare un ruolo chiave nella diffusione del fotovoltaico in Italia è stata Enel Green Power, la società del Gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e alla generazione di energia da fonti rinnovabili.

Oltre all’installazione di nuovi parchi fotovoltaici, l’offerta di Enel Green Power è rivolta anche alle utenze domestiche.

Con l’offerta Raggio Senza Pensieri, Enel Green Power offre la possibilità di installare, sul tetto di casa propria o in giardino, un impianto fotovoltaico usufruendo di tutti i meccanismi di incentivazione.

Raggio senza pensieri è un kit fotovoltaico “chiavi in mano” con un prezzo a partire da 8.900€ iva inclusa che ha una potenza che va dai 3 ai 20 kWp, adatta appunto per le esigenze di una famiglia media.
Il servizio, inoltre, include anche l’installazione standard, la certificazione e il collaudo dell’impianto fotovoltaico da parte di un installatore Enel, così come la progettazione e assistenza per la connessione alla rete elettrica. È previsto inoltre lo smaltimento dei moduli a fine ciclo di vita.

Interessante quantificare i benefici per l’ambiente che l’adozione del kit porterebbe su base della singola famiglia: se consideriamo appunto su base annua un consumo medio stimato per famiglia che sia pari a 2700 kWh, in un anno si eviterebbero emissioni di CO2 pari a 18 quintali di CO2 e, dato che il kit ha una vita media di 25 anni, il beneficio complessivo sarebbe di 500 quintali.


Link: http://www.enelgreenpower.com

Autore della pubblicazione:
Azzurra Lerici
Responsabile pubblicazioni
Enel Green Power Retail
Vai alla versione stampabile di questa news - Versione in PDF Crea PDF di questa news
Info su chi ha pubblicato questo testo
Leggi altri testi dello stesso autore
Leggi altre news che trattano lo stesso argomento (ECONOMIA e FINANZA)
» Clicca per leggere le ultime notizie pubblicate

ID: 171468

Clicca qui


RSS Comunicati-Stampa.net, clicca per accedere alla pagina   Copyright © PuntoWeb.Net S.a.s.              Privacy | Regole servizio | Chi siamo | Pubblicità | Per la Stampa | Partners
 
PuntoWeb.Net Sas