ARTE E CULTURA

Calder-Picasso al Museo Picasso di Malaga

October 30 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Esposte circa 100 opere per un confronto tra due grandi artisti del Novecento . Fino al 2 febbraio 2020

Calder-Picasso al Museo Picasso di Malaga.

Calder-Picasso giunge al Museo Picasso Málaga dopo la prima tappa al Musée national Picasso di Parigi, dove è stata in mostra fino allo scorso agosto. A Málaga sono esposte circa 100 opere

Pablo Picasso(Malaga, 1881 – Mougins, 1973) e Alexander Calder(Lawnton, 1898 – New York, 1976) un confronto tra due grandi artisti del Novecento nella mostra presentata al Museo Picasso Málaga, in Spagna.
Calder-Picasso mette in luce differenze, analogie e punti di contatto tra le ricerche dei due artisti, entrambi concentrati sul rapporto con lo spazio e il movimento, passando attraverso la fantasia del futuro.

Il “non-spazio”: per Calder, le sculture mobili/immobili, i Mobiles–, operando una sottrazione della massa.
Picasso invece attraverso la frammentazione del tempo e dello spazio, accenuando la soggettivita'.
I due artisti si incontrarono raramente (in mostra l'invito di Calder a Picasso in occasione di una sua esposizione)
L' incontro avvenne infatti nel 1931, in occasione della mostra di Calder alla Galerie Percier di Parigi, e poi nel leglio 1937, nel padiglione spagnolo dell’Exposition Internationale di Parigi, in cui vennero esposte la Fontana di Mercuriodi Calder e Guernicadi Picasso.

Le opere dei due artisti sono state esposte alla Biennale di San Paolo nel 1953.



Málaga // fino al 2 febbraio 2020
Calcer-Picasso
Museo Picasso Málaga
Palacio de Buenavista C/ San Agustín, 8
www.museopicassomalaga.org

Licenza di distribuzione:
Maura Capanni
Corrispondente settore cultura - RETERICERCA
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere