SALUTE e MEDICINA

Cosa sono i cannabinoidi ad uso topico?

January 9 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

La pelle è il più grande organo del corpo

I cannabinoidi ad uso topico rappresentano una nuova modalità di consumo della canapa in grado di rivoluzionare la percezione che si ha di questa pianta permettendo anche ai clienti più scettici di avvicinarsi a questo mondo.

Cosa sono i cannabinoidi ad uso topico?

Sono lozioni, emulsioni, balsami e oli che vengono applicati e assorbiti attraverso la cute. L’uso topico consente di ottenere i benefici della canapa, senza gli effetti collaterali associati.
Come agiscono i cannabinoidi a livello dermico?

I cannabinoidi si legano ad una rete di recettori, noti come CB2, presenti in tutto il corpo. I recettori CB2 vengono attivati sia da ligandi presenti nel nostro corpo, endogeni, sia da composti derivanti dalla canapa, noti come “fitocannabinoidi” (ad esempio CBD, THC ecc).
Anche se un preparato ad uso topico contiene THC attivo, questo non darà origine ad effetti psicotropi in quanto non raggiunge il circolo sanguigno.

Benefici dei preparati topici contenenti cannabinoidi?

I preparati ad uso topico vengono comunemente scelti per il sollievo del dolore localizzato, dolore muscolare, la tensione, e l'infiammazione, ma prove aneddotiche stanno cominciando a mostrare un ampliamento dello spettro dei potenziali benefici dei cannabinoidi somministrati per via topica, dalla psoriasi, dermatite, prurito, mal di testa e crampi.



Licenza di distribuzione:
Gentilin Maria Cristina
Titolare - ERBORISTERIA ARCOBALENO
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere