ECONOMIA e FINANZA

Carta e conto Hype: le novità 2018

December 22 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La carta Conto Hype ha ottenuto nel 2017 un successo notevole. Anche per questo Banca Sella è in procinto di lanciare importanti novità per il 2018. Vediamo insieme i nuovi servizi.

Numerose novità in vista in casa Hype. Come evidenziato dal comunicato stampa ufficiale il conto elettronico offerto dal Gruppo Sella si appresta infatti a lanciare alcune importanti funzionalità tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Vediamo cosa ci aspetta.

A fare da gustoso ‘antipasto’ troviamo Hype Apple Pay, cioè l’approdo del servizio di pagamento Apple con la carta Hype. Attraverso questo connubio sarà possibile pagare con i fondi presenti sul conto Hype attraverso iPhone, Mac ed Apple Watch.

A questa funzionalità seguirà a ‘breve giro’ la possibilità di pagare le bollette in maniera diretta ed immediata rendendo ancor più completa la carta conto Hype che nel 2017 ha già ottenuto un notevole successo raggiungendo i 100000 clienti. Una crescita dovuta soprattutto al suo carattere smart particolarmente apprezzato dagli under 30 anni (oltre il 30% dei clienti).

Questo aspetto smart viene apprezzato fin dalla sottoscrizione che richiede realmente solo pochi minuti e si completa totalmente online grazie al riconoscimento tramite selfie. Le regioni dove Hype ha ottenuto il maggior successo sono la Lombardia, il Lazio, la Campania ed il Piemonte.

Interessante anche il possibile lancio dell’istant credit. Dal comunicato ufficiale si apprende che il credito istantaneo sarà una sorta di linea di credito revolving di importo fino a 2000 euro con cui dilazionare i propri acquisti ristabilendo la linea stessa con rimborsi mensili calcolati autonomamente attraverso l’app (da cui richiedere lo stesso credito).

Novità anche per la sezione delle offerte che già da tempo permettere di ottenere guadagni semplicemente facendo i propri acquisti. Con queste ulteriori migliorie si potrà ottenere un ‘refound’ fino all’8% con partner sempre più noti ed illustri (Wind, Sephora, ecc).

Chiudiamo con la sicurezza, ricordando che la carta conto Hype può essere ‘attivata’ o ‘disattivata’ in funzione della funzionalità offerta permettendo od escludendo ad esempio l’impiego online.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere