PRODOTTI

Caseitaly in Marocco - Il valore del Made in Italy al SIB

December 6 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Grazie alla partecipazione alla 17° edizione del SIB, CASEITALY 
 ha presentato le caratteristiche vincenti dei prodotti Made In Italy 
 nel contesto del mercato marocchino.

Si è appena conclusa la 17°edizione del Salon International du Bâtiment a Casablanca, a cui CASEITALY ha preso parte rappresentando 32 aziende italiane in uno dei più rilevanti contesti fieristici del Nord Africa.

Come già accaduto in occasione degli appuntamenti fieristici di Stoccarda e Norimberga, CASEITALY ha rappresentato l’eccellenza italiana del mercato globale dell’involucro edilizio nel mercato Marocchino, fortemente in crescita ed espansione.

Grazie alla partecipazione a SIB, CASEITALY conferma ancora una volta il proprio impegno a favore dell’export, valore cardine del business di tutte le aziende che aderiscono al progetto e che, secondo Laura Michelini (Presidente di CASEITALY),”...hanno avuto la grande opportunità di affacciarsi su un mercato definito la porta verso l’Africa, non come una singola realtà aziendale bensì come filiera di prodotti per le costruzioni Made in Italy”.

La fiera inoltre è stata l’occasione per consolidare partnership già esistenti e per crearne di nuove: “Il passaggio del Primo Ministro e del Ministro dell’Urbanistica del Regno del Marocco allo stand Caseitaly/ICE ha costituito il suggello di una presenza importante dell’industria italiana dell’involucro edilizio al SIB” dichiara Angelo Artale, direttore generale FINCO.

Presenti anche Barbara Bregato, Ambasciatrice italiana in Marocco, Pierluigi Gentile, Console italiano a Casablanca e Daniela Cosentini, Direttrice dell’ufficio Ice a Casablanca.

“Siamo onorati di poter rappresentare il Paese che amiamo. Il nostro lavoro si connota con successo quando le imprese e i prodotti italiani si presentano e affermano quelle virtù nazionali, caratteristiche vincenti di un partenariato: dalla creatività alla competenza, dall’efficienza alla bellezza, dalla capacità di proporre alla disponibilità di apprendere” dichiara a questo proposito Daniela Cosentini, Direttrice dell’Ufficio ICE a Casablanca.

Nei prossimi mesi, l’impegno di CASEITALY si concretizzerà con la partecipazione agli eventi fieristici di BUDMA a Poznan, CONSTRUMAT a Barcellona e BATIMAT a Parigi.




Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere