NUOVI ACCORDI

Casette Italia inizia la collaborazione con Hormann per la fornitura dei portoni basculanti “Made in Germany” per i garage in legno.

March 4 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Casette Italia, nota per la progettazione su-misura di garage in legno e casette in legno, ha stabilito un accordo con Hormann (Germania) per la progettazione e fornitura dei robustissimi portoni basculanti in alluminio per garage. La collaborazione permetterà la creazione di una nuova linea di garage in legno con portoni firmati Hormann.

IL MERCATO ITALIANO DEI GARAGE IN LEGNO

Il mercato italiano dei garage prefabbricati in legno è in forte espansione da alcuni anni grazie al notevole risparmio di costo nella realizzazione in legno contro il tradizionale cemento. Anche nelle semplici ristrutturazioni di borghi in campagna si predilige la costruzione di box auto il legno, eventualmente in sostituzione di precedenti vecchie strutture in laterizio, sia per la velocità di realizzazione che per il migliore aspetto estetico finale dell’opera.

LA NUOVA COLLABORAZIONE CASETTE ITALIA – HORMANN

In virtù di un mercato crescente, dalle esigenze qualitative elevate, Casette Italia ha scelto il leader mondiale dei portoni basculanti Hormann, azienda tedesca con oltre 50 anni di esperienza nel proprio settore di business, per poter progettare una linea completamente nuova di garage in legno, sia singoli che doppi, con portoni basculanti in alluminio a movimentazione manuale Made in Germany. La scelta del meccanismo manuale è dovuta alla politica progettuale di Casette Italia che mira a fornire i propri clienti solo con prodotti della massima qualità e durata nel tempo. Infatti il movimento manuale, quindi privo di attuatori elettrici e pneumatici, è completamente insensibile a variazioni di temperatura, pressione e umidità nel tempo, è insensibile alla presenza di polveri, sabbia e salsedine, quindi presenta le caratteristiche di robustezza maggiori per qualsiasi sito installativo italiano.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere