ECONOMIA e FINANZA

CCIAA Bergamo e CCIAA Brescia: incentivi per fiere ed internazionalizzazione

January 15 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Due nuovi bandi per incentivare la partecipazione a fiere internazionali e la fruizione di servizi di internazionalizzazione, destinati alle imprese iscritte alle Camere di Commercio di Bergamo e di Brescia.

CCIAA Bergamo – Incentivi per la partecipazione a fiere internazionali

Con il Bando “Contributi per la partecipazione delle PMI della provincia di Bergamo a fiere internazionali in Italia e all’estero“, la Camera di Commercio di Bergamo stanzia una fondo di 250.000 € per le imprese che hanno partecipare a fiere internazionali nel periodo compreso tra il 1° luglio e il 31 dicembre 2019.
Possono dunque accedere all’incentivo le micro, piccole e medie imprese con sede o unità locale iscritta al Registro delle Imprese di Bergamo e con Codice Ateco ammissibile.
Le categorie Ateco escluse sono:
- 49.31 Trasporto terrestre di passeggeri in aree urbane e suburbane
- 49.32 Trasporto con taxi, noleggio di autovetture con conducente
- 49.39 Altri trasporti terrestri di passeggeri n.c.a.
- 50.30 Trasporto di passeggeri per vie d’acqua interne
- 55 Alloggio
- 56 Attività dei servizi di ristorazione
- 77.11 Noleggio di autovetture ed autoveicoli leggeri
- 77.21 Noleggio di attrezzature sportive e ricreative
- 77.34 Noleggio di mezzi di trasporto marittimo e fluviale
- 77.35 Noleggio di mezzi di trasporto aereo
- 77.39.10 Noleggio di altri mezzi di trasporto terrestri
- 79 Attività delle agenzie di viaggio e dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse
- 90 Attività creative, artistiche e di intrattenimento
- 91 Attività di biblioteche, archivi, musei ed altre attività culturali
- 93 Attività sportive, di intrattenimento e di divertimento
È ammessa la partecipazione diretta con un proprio stand a fiere internazionali che si sono svolte sia in Italia che all’estero. Le spese riguardano la quota per iscrizione alla manifestazione e per l’inserimento nel catalogo, il noleggio e l’allestimento dell’area espositiva, gli oneri direttamente riferibili all’area espositiva e le spese di trasporto e di movimentazione delle merci in fiera. L’investimento minimo deve essere di almeno 3.000 € mentre la spesa massima ammissibile è pari a 10.000 €.
Il bando per la partecipazione a fiere internazionali della CCIAA di Bergamo mette a disposizione un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammesse, fino ad un massimo di 5.000 €. Sarà possibile presentare domanda fino al 7 febbraio 2020.

CCIAA Brescia – Incentivi per la partecipazione a fiere e per l’internazionalizzazione

La Camera di Commercio di Brescia mira a sostenere le imprese di tutti i settori produttivi, con sede nel territorio, attraverso il Bando “Contributi alle micro, piccole e medie imprese per la partecipazione a manifestazioni fieristiche e per la prestazione di servizi per l’internazionalizzazione promossi e organizzati da Pro Brixia“.

Il Bando è rivolto a micro, piccole e medie imprese con sede legale o unità operativa attiva nella provincia di Brescia, sia in forma singola che associata (minimo 3 imprese), che partecipano a fiere internazionali o acquisiscono servizi di internazionalizzazione, sottoscritti dal contratto di adesione con l’Azienda Speciale Pro Brixia, nel periodo dal 1°gennaio al 31 dicembre 2020.

La fruizione di servizi per l’internazionalizzazione si suddivide in:
- misura 1: lista partner verificata
- misura 2: lista partner contattata
L’agevolazione prevede un contributo a fondo perduto del 50% dei costi, con importo massimo suddiviso in base alla tipologia di spesa:
a) Partecipazione a fiere
- contributo camerale di importo variabile, pari al 50% del costo di partecipazione per uno stand base allestito;
- voucher netto pari al 50% del costo di partecipazione per uno stand base allestito.
b) Servizi per l’internazionalizzazione
- Misura 1: lista partner verificata: fondo perduto pari al 50% del costo del servizio, fino ad un massimo di 450 €;
- Misura 2: lista partner contattata:contributo a fondo perduto pari al 50%, fino ad un massimo di 650 €.
Lo sportello per la presentazione delle domande chiuderà il 21 dicembre 2020.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Cesira Guida
Marketing & Comunicazione - Gruppo Del Barba Consulting
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere