MUSICA

“Channel N°5” è il primo album dei Lindimixo

December 4 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Una raccolta di 6 brani per celebrare i primi due anni di carriera della coppia di dj/producers

Uscito il 30 novembre, è un progetto che viene pubblicato a due anni di distanza da “Let me breathe”, il primo singolo ufficiale del duo e che chiude un ciclo e racconta la storia di un percorso fatto dai producer di Torino, come raccontano loro stessi: “sono ormai passati due anni da quando abbiamo iniziato a pubblicare le nostre tracce sui digital store” dice Simo “così abbiamo pensato che fosse l’ora di realizzare qualcosa di importante; abbiamo davvero imparato tanto durante questo tempo abbiamo deciso di metterci al lavoro per tirare fuori un bel progetto”.

Ed il titolo dell’album? “Dietro al titolo si nascondono tante curiosità: in primis, il gioco di parole con il celeberrimo profumo "Chanel N°5", con cui la musica house ha in comune i colori a cui vengono associati (l'oro ed il nero); dal momento che siamo dj/produttori ecco che ci si riferisce ai canali del mixer (in inglese "channel"). Ma non solo: 5 è anche il numero di singoli pubblicati dai Lindimixo prima dell'uscita dell'album” dice Eddy.

Ma cosa c’è nell’album? “Il riepilogo di questi due anni di produzioni, ma riarrangiate e/o remixate, più due inediti” dice Simo, “Take it don’t break it” e “Night Is”.
“Take it, don’t break it” è il classico pezzo catchy, con un loop vocale ed una base che aiutano molto l’orecchio a renderla facilmente memorizzabile, mentre “Night is” è un pezzo nato durante l’estate: il testo racconta di come la notte sia un momento magico, in cui gli amici e la musica possono aiutarti a dimenticare, almeno per un attimo, i momenti e le cose brutte della tua vita.

“Channel N°5” è disponibile al download ed allo streaming su Spotify, Apple music, Google play e tutte le altre principali piattaforme digitali.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Marco Trullu
Responsabile pubblicazioni - DeivRecords
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere