SPORT

Ciclostorica e trekking: La Chianina presenta gli eventi del 2018

January 17 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un doppio evento per valorizzare la Valdichiana tra sport, divertimento, natura, borghi e scoperta del territorio. La quarta edizione de La Chianina Ciclostorica e la prima edizione del Gran Tour in Valdichiana Marathon sono i due appuntamenti che, nel corso del 2018, saranno promossi dall’associazione La Chianina di Marciano e porteranno centinaia di appassionati da tutta Italia a pedalare sulle strade della vallata in sella a bici d’epoca o a camminare su alcuni dei suoi sentieri più belli. Entrambe le manifestazioni, le cui iscrizioni si apriranno già a fine gennaio, saranno arricchite da un ricco programma di eventi collaterali dedicati al territorio tra gastronomia, artigianato e arte. Il primo appuntamento sarà il Gran Tour in Valdichiana Marathon che domenica 13 maggio proporrà la prima maratona chianina a passo di trekking o nordic walking, mentre dal 22 al 24 giugno si terrà La Chianina Ciclostorica che, con i quasi cinquecento iscritti del 2017, ha meritato la consacrazione internazionale all'interno del Ciclo Club de L’Eroica.

Un doppio evento per valorizzare la Valdichiana tra sport, divertimento, natura, borghi e scoperta del territorio. La quarta edizione de La Chianina Ciclostorica e la prima edizione del Gran Tour in Valdichiana Marathon sono i due appuntamenti che, nel corso del 2018, saranno promossi dall’associazione La Chianina di Marciano e porteranno centinaia di appassionati da tutta Italia a pedalare sulle strade della vallata in sella a bici d’epoca o a camminare su alcuni dei suoi sentieri più belli. Entrambe le manifestazioni, le cui iscrizioni si apriranno già a fine gennaio, sono organizzate con il supporto dei Comuni della Valdichiana e saranno arricchite da un ricco programma di eventi collaterali per favorire la conoscenza del territorio anche attraverso le sue peculiarità gastronomiche, artigianali e artistiche.

Il primo appuntamento sarà quello del Gran Tour in Valdichiana Marathon che, domenica 13 maggio, proporrà la prima maratona chianina a passo di trekking o nordic walking. Il percorso si svilupperà su un totale di 42 chilometri che, partendo da Arezzo, percorrerà i sentieri della storica via Romea-Germanica, passerà da Castiglion Fiorentino e arriverà a Cortona, coprendo nell’arco della giornata il primo tratto di un anello di 180 chilometri che attraversa le città e i paesi dell’intera vallata. La Valdichiana Marathon proporrà anche percorsi più brevi da 10 e da 24 chilometri, permettendo così a famiglie e a persone di ogni età di vivere questa camminata ludico-motoria, non competitiva e a passo libero. «Camminare è la massima espressione di turismo lento per scoprire e conoscere un territorio - spiega Sauro Casucci dell’associazione La Chianina, - dunque siamo felici di proporre la prima edizione di un’iniziativa che è stata organizzata con il coinvolgimento di tante altre associazioni della Valdichiana».

È ormai diventata un evento atteso e partecipato La Chianina Ciclostorica che nel 2017 si è avvicinata alla soglia dei cinquecento iscritti, meritando dalla prossima edizione una consacrazione internazionale come l’inserimento tra gli appuntamenti del Ciclo Club de L’Eroica (la corsa più importante al mondo del settore). L’iniziativa si terrà da venerdì 22 a domenica 24 giugno e, con partenza e arrivo da Marciano, proporrà anelli di cinque lunghezze da 20 a 130 chilometri per permettere a tutti di vivere una bella esperienza di sport e divertimento su alcune delle strade bianche più suggestive della provincia. Gli unici requisiti per partecipare sono il possesso di una bicicletta antecedente al 1987 e di un abbigliamento vintage, necessari per vivere da protagonisti una festa dello sport che proporrà anche stand gastronomici, mercatini e mostre d’arte. «Nel 2017 abbiamo riunito quasi duemila persone - commenta Roberto Apolloni, presidente de La Chianina, - che hanno condiviso con noi la passione per il ciclismo d’epoca e hanno scoperto il nostro territorio. La bellezza del percorso e la qualità dell’organizzazione hanno reso La Chianina un appuntamento di richiamo nazionale».


Licenza di distribuzione:
Marco Cavini
Responsabile pubblicazioni - Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere