TURISMO

Circuito Turismetica: Open Day a Felline il 26 giugno

June 20 2016
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L'agenzia di Alessandro Napoli presenta i pacchetti di escursioni per Alliste e Felline con una giornata gratuita e il lancio della campagna di crowdfunding per l'ipogeo dell'Immacolata

“Felline - Storia e architettura di un borgo antico” è il nome del pacchetto che il Circuito Turismetica di Alessandro Napoli proporrà a partire da domenica 26 giugno con la formula dell’Open day gratuito. Immersi nel silenzio, tra gli ulivi, per conoscere la biodiversità del paesaggio rurale e poi alla scoperta della nuova vita del frantoio ipogeo – affidato alla gestione non esclusiva di Turismetica e dell’azienda agricola Adamo - per finire con una passeggiata ristoratrice per visitare le meraviglie di un borgo antico sorprendente.

L’appuntamento è a Felline, in via Immacolata, nei pressi dell'ipogeo “Trappetu dellì'Immacolata”, dove dalle ore 17:00 alle ore 21:00 Turismetica sarà presente con uno stand informativo. Le visite guidate partiranno dalle 17:45. Si tratta dell’anteprima delle attività di presidio che prenderanno il via dal giorno seguente, con un presidio dedicato nei giorni di domenica e lunedì.

Alessandro e Sonia di Turismetica sono da sempre attenti alle tematiche dell’accessibilità, che è un valore aggiunto di ogni loro attività nel turismo. Le visite saranno gratuite e nella stessa occasione sarà presentata la raccolta fondi per l’acquisto di un cosiddetto “scoiattolo” - un saliscale che permette di raggiungere con facilità tutti i luoghi - e per il posizionamento di targhette metalliche e altra segnaletica in Braille per il frantoio ipogeo. Durante l'estate, sul prezzo di ciascun biglietto, sarà prelevato il 20 per cento da destinare a questo scopo. Dal 26 inizia la raccolta fondi tramite l'acquisto di eco-prodotti griffati TurismEtica. Aiutare la Comunità tramite la salvaguardia dell'ambiente, questo l'obiettivo esplicito dell'iniziativa.

La prenotazione è gradita e si potrà effettuare chiamando al numero 3336224507.

«La cogestione dell’ipogeo di Felline è un’opportunità di lavoro sul territorio che è per noi motivo di orgoglio e di stimolo. Oltre ad aver attivato servizi di fruizione rivolti a un pubblico ampio, stiamo migliorando l’accessibilità di questo bene pubblico, dotandolo di alcuni supporti essenziali. Il frantoio è già un monumento open blind (aperto cioè all’accesso dei disabili della vista) e Turismetica ha già prodotto materiale in Braille per questa struttura, ma intendiamo proseguire su questa strada presentando la nostra campagna di crowdfunding».



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere