HI-TECH

Come fare una diagnosi su un'auto e cancellare gli errori in memoria usando uno smartphone android

January 15 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Non avrai più bisogno di andare dal meccanico per un guasto elettronico alla tua tua auto. Ecco come fare una diagnosi elettronica a un'auto e cancellare gli errori in memoria sulla centralina usando uno smartphone android.

L'elettronica dell'auto è sempre più complicata e difficile da gestire per un normale automobilista, è finito il tempo di carburatori e puntine già da qualche decennio e la tecnologia avanza sempre più in maniera aggressiva nel campo autmobilistico rendendo sempre più difficile per il proprietario dell'auto metterci mano.
Ne è un esempio la centralina dell'auto, ormai sempre più complessa nei suoi calcoli e gestione di sensori che sono sempre più in aumento. Un aumento dell'elettronica e una gestione computerizzata dei vari sensori aumenta e non di poco la sicurezza, l'autonomia e la sicurezza del motore, ma quando compare la spia sul cruscotto a indicare un problema, per poter risalire al possibile guasto l'unico modo possibile per scoprirlo è quello di portare la macchina in una officina e chiedere una diagnosi elettronica attraverso appositi strumenti.

La diagnosi ha però un costo che varia da officina a officina, ma che solitamente in media sta sui 40 Euro per ogni diagnosi, un presso veramente elevato se deve essere ripetuta la diagnosi ogni volta che c'è un guasto elettronico e non si ha altro modo per scoprire la causa dell'errore in centralina che fa andare male il motore, ma è veramente così?
Ogni volta che avrai un guasto o una spia accesa dovrai spendere una barca di soldi solo per azzerare un errore o per avere un foglio con scritto solo il motivo dell'errore?

Te lo dico in maniera secca, NO! O almeno, ciò vale per chi ha una macchina dotata di presa diagnosi obd2. Grazie alla tecnologia che avanza, riuscire a fare la diagnosi di un'auto, scoprire cosa causa un malfunzionamento elettronico e cancellare gli errori, è possibile anche grazie a uno smartphone o tablet Android senza il bisogno di recarsi in un'officina.

Si hai capito bene, basta uno smartphone per risparmiare un sacco di soldi che potrai usare per altri scopi. Ovviamente oltre a un dispositivo smartphone o tablet Android avrai bisogno anche di una giusta applicazione e di uno scannerapposito da collegare alla presa obd2.

Quest'ultimo costa veramente una fesseria, solitamente costa una decina di euro o poco più, mentre le applicazioni si scaricano gratuitamente o se vorrai qualche app più professionale a pagamento dal Google Play Store.

Come funziona la diagnosi di un'auto usando uno scanner obd2:

- accertati di avere uno smartphone (tablet)android, uno scannerobd2, un'app per diagnosi auto obd2
- collega lo scanner alla presa obd2 della tua auto
- accendi il bluetooth o wi fi, dipende dalla versione che hai comprato sullo smartphone
- attendi che lo smartphone riconosca lo scanner e comunichino tra loro
- avvia l'applicazione per la diagnosi

Adesso a seconda dell'applicazione in uso potrai vedere tutti i parametri letti dalla centralina, che possono essere diversi:
- temperatura liquido
- temperatura esterna
- velocità
- numero giri
- posizione farfalla
- posizione pedale acceleratore
- consumi
- errori registrati in centralina
e tanto altro....come già detto però i parametri che si possono leggere dipendono solo ed esclusivamente da quelli gestiti dal calcolatore

Hai trovato un errore? L'applicazione per Android ti ha segnalato un guasto a un sensore?
Una volta risolto il guasto, ti basterà resettarlo, le migliori app di dignosi auto con presa obd2 infatti permettono oltre che di tenere sotto controllo i vari sensori e trovare un guasto elettronico memorizzato in centralina, anche di resettarlo in un attimo.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere