VARIE

Come organizzare le stanze di una casa nuova

January 2 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Consigli e dritte per chi ha da poco acquistato una casa per organizzare gli spazi interni. Fondamentale, in tale senso, è la consulenza di un geometra.

Quando si compra una nuova casa, non sempre la suddivisione degli spazi rispecchia le proprie esigenze: infatti, una delle spese più importanti da compiere dopo l'acquisto di un immobile è quello della ristrutturazione. Questa fase è molto delicata, non solo perché prevede un costo molto alto, ma anche perché sarà decisiva per voi: fare dei buoni lavori in casa prima di abitarci, vuol dire avere un'abitazione perfetta per le proprie esigenze, senza la necessità di operare altri lavori in futuro.

Per tale motivo, affidarsi ad un geometra è un passo assolutamente consigliato. Insieme a questi è possibile valutare l'immobile e gli spazi a disposizione, considerare l'eventuale cambio di impianti elettrici ed idrici, di pavimentazioni e riscaldamento, azioni che si consiglia di intraprendere sempre prima di traslocare. Inoltre, stilando le proprie necessità in termini di spazio, si può definire assieme come organizzare le stanze della casa nuova, abbattendo o sistemando muri non portanti.

Tutte queste considerazioni ed azioni possono essere compiute solo grazie alla professionalità di un tecnico e del suo team, in modo da ottimizzare costi e risultati e da avere ogni tipo di documentazione e autorizzazione di cui si abbisogna. I lavori in casa, infatti, prevedono un iter burocratico specifico ed obbligatorio, che se non presentato o non corretto conduce a sanzioni amministrative anche importanti. Se cerchi un geometra a Roma, lo studio De Castro è a tua disposizione per realizzare il progetto della tua nuova casa: professionalità e precisione al tuo servizio!



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere