SOFTWARE

Come orientarsi nella scelta di un software CRM?

January 15 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Ogni azienda nel momento in cui decide di implementare un sistema CRM, si trova di fronte ad un primo grande interrogativo: Quale software scegliere? Per aiutarvi ad effettuare la scelta migliore e far in modo che possiate trovare lo strumento migliore per le vostre esigenze abbiamo deciso di stilare un questionario che potrete sottoporre ai commerciali che vi presenteranno i diversi CRM.

Ogni azienda nel momento in cui decide di implementare un sistema CRM, si trova di fronte ad un primo grande interrogativo: Quale software scegliere?

Oggi infatti il mercato CRM propone tantissime soluzioni differenti, ma sono davvero tutte uguali?
Assolutamente no, perché così come ogni azienda ha esigenze ed obiettivi differenti, così anche i software hanno potenzialità e caratteristiche che li differenziano.
Il primo step da compiere per scegliere un CRM è quindi quello di definire i propri obiettivi e stilare una lista di esigenze a cui il CRM dovrà rispondere.
Una volta che si hanno ben chiari questi punti, si potrà passare alla fase di valutazione, in cui differenti aziende vi illustreranno il loro prodotto.
Questo processo è fondamentale e non deve essere portato avanti solo in un’ottica di risparmio, per ottenere ottimi risultati è fondamentale ragionare in un’ottica di lungimiranza, valutando l’aspetto tecnico.

Come fare a valutare l’aspetto tecnico se non si è esperti del mondo CRM?
Per prima cosa ricordate che il CRM è uno strumento trasversale a 3 aree del business:
• Marketing;
• Vendite;
• Assistenza clienti;
e lavora per gestire questi aspetti con un'unica visione, orientata verso il cliente.
Di conseguenza le caratteristiche indispensabili, che devono farci da bussola nella scelta di un prodotto, sono:
• Sales Automation;
• Lead Management;
• Customer service & support.

Queste funzionalità sono importanti perché permettono di:

Raccogliere e gestire i dati dei clienti;

Gestire le vendite e le strategie di marketing;

Gestire le attività connesse al cliente e risolvere eventuali problemi.

Altre caratteristiche fondamentali sono poi: la flessibilità dello strumento, la possibilità di poter personalizzare e adattare il software alle proprie esigenze, le modalità con cui vengono conservati i dati inseriti.
A questo proposito è importante ricordare che il 25 maggio entrerà in vigore il GDPR, per questo è necessario assicurarsi che il software scelto risponda ai requisiti del regolamento e possa aiutarvi nella gestione delle autorizzazioni.

Per aiutarvi ad effettuare la scelta migliore e far in modo che possiate trovare lo strumento migliore per le vostre esigenze Triweb, che da oltre 10 anni si occupa di progetti sistemi CRM, ha deciso di stilare un questionario che potrete sottoporre ai commerciali che vi presenteranno i diversi CRM.

Speriamo che questo possa tenervi al riparo da insuccessi e delusioni.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere