VARIE

Come scegliere una recinzione in legno per esterni

October 16 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

In questo articolo troverai rapidi consigli su come scegliere la recinzione in legno perfetta per le tue esigenze. Privacy, funzionalità e design.

Quando si pensa di limitare il proprio giardino con delle recinzioni in legno, ogni persona ha la propria idea di funzionalità e design.
Inoltre bisogna prendere in considerazione lo scopo della recinzione, ossia se si è intenzionati ad utilizzarla esclusivamente per migliorare l’estetica delle aiuole, oppure a scopo protettivo, per delimitare la proprietà e migliorare la privacy.

Naturalmente, è anche necessario valutare quale sia lo stile del giardino, in modo tale da scegliere un modello che sappia inserirsi al meglio, creando una certa omogeneità tra il carattere dell’abitazione, del giardino e della recinzione.

Sul mercato esistono molti tipi di recinzioni in legno.
Le recinzioni in legno presentano una serie di pregi, ma anche alcuni punti deboli: quando si scelgono, quindi, è necessario valutare con attenzione quale sia lo scopo principale per cui vengono acquistate. Tra i pregi sicuramente troviamo la facilità d’installazione e l’eleganza. Inoltre, a seconda del tipo di piante, fiori ed alberi presenti in giardino si potrà optare per staccionate chiare o scure, più o meno rade nella distribuzione degli assi e di altezza differente.

Inoltre, sono mediamente molto più economiche rispetto alle recinzioni in ferro che però, come già sottolineato, garantiscono una maggiore protezione.

Importante: bisogna porre molta attenzione quando si opta per le recinzioni in legno, hanno bisogno di una manutenzione regolare e soffrono gli sbalzi meteo. Su tutti l’alternarsi di pioggia e sole.

Perché scegliere allora le recinzioni in legno se sono meno protettive e necessitano di maggiore manutenzione?

perché sono molto belle esteticamente e, e si prestano a garantire il pieno mantenimento dell’aspetto naturale del giardino.
perché le moderne recinzioni in legno sono realizzate in modo da assicurare anche un’ottima resistenza alle diverse condizioni meteo, per cui tendono a non scolorire né rovinarsi molto facilmente.
se fissate con attenzione e seguendo le indicazioni del produttore, si può avere la certezza di una recinzione in grado di durare a lungo anche con una manutenzione minima.

Per questo motivo è fondamentale puntare soprattutto a prodotti di ottima qualità, valutando non solo il tipo di legno, ma anche gli eventuali trattamenti che garantiscono una durata e tenuta maggiore nel tempo.

Se vuoi avere maggiori informazioni su quali sono le recinzioni in legno consigliate e dove puoi trovarle su web a prezzi vantaggiosi, trovi una sezione dedicata su arredoilgiardino.it!



Licenza di distribuzione:
Stefano Colombo
Web Designer - Cartoon - Technology Solution
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere