VARIE

Come spedire merce dalla Cina direttamente ai magazzini Amazon

February 8 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Lo sapevi che è possibile tenere la tua merce direttamente nei magazzini Amazon e farla spedire a loro nel momento in cui viene effettuato un ordine? Ecco come fare.

INVIA LA MERCE AI MAGAZZINI AMAZON E RISPARMIA TEMPO E DENARO
Amazon è ormai diventato il gigante indiscusso delle vendite online al dettaglio: su questo portale si può trovare di tutto e a prezzi vantaggiosi, in pochi semplici click si può prenotare e pagare l’oggetto desiderato che riesce ad arrivare direttamente a casa in pochissimi giorni.

Milioni di persone premiano questo sistema e fanno acquisti quotidianamente da ogni parte del mondo e per un commerciante essere presente su questa piattaforma può rappresentare un bel vantaggio: può ricevere ordini anche da persone geograficamente lontane, ampliando la clientela e il giro di affari.

Se hai già un negozio online e vendi su Amazon, sai bene che questo sito non solo è un mezzo per entrare in contatto con nuovi clienti, ma ti offre anche diversi servizi come la possibilità di usufruire di un sistema logistico integrato che cura le spedizioni: tu invii la tua merce a uno dei magazzini Amazon e loro si occupano di smistarla verso i vari acquirenti.

PERCHÉ È CONVENIENTE INVIARE AI MAGAZZINI AMAZON LA MERCE DA VENDERE

Vendere su Amazon è un buon modo per entrare nel mercato. Inviare la merce direttamente ai centri di raccolta Amazon può essere molto utile perché:

puoi usufruire dei loro magazzini se non hai abbastanza spazio a disposizione per accatastare e imballare i prodotti che vendi;
puoi acquisire nuovi clienti;
Amazon gestisce il tuo stock di merce occupandosi non solo delle spedizioni, ma anche dei resi e di eventuali problemi con la clientela;
il servizio di spedizione gratuita per i clienti Prime rende i tuoi prodotti più appetibili per i clienti.
Per consentire la vendita Amazon però:
- richiede il rispetto delle sue linee guida relative al packaging (tutti i pezzi del prodotto devono essere in un unico imballaggio; ogni prodotto deve avere un codice a barre scansionabile; l’imballo deve avere un’etichetta identificativa, ecc.);
- vieta l’invio di materiali di marketing non autorizzati come opuscoli, cartellini dei prezzi, adesivi non di Amazon;
- accetta solo spedizioni preparate in base alle linee guida visibili nella sezione Fulfilment di Amazon, che differenziano il tipo di imballo a seconda del prodotto;
-chiede che la merce venga spedita a più magazzini in modo che loro possano rispondere velocemente alle richieste dei vari clienti sparsi per l’Italia.

COME INVIARE LA MERCE AI MAGAZZINI AMAZON
Il processo di spedizione può essere abbastanza complesso e per inviare la merce ad Amazon devi avere pronto un piano di spedizione. Innanzitutto, devi fornire ai centri di Amazon un elenco dei prodotti per consentire loro di elaborare correttamente il tuo ordine: puoi fare ciò collegandoti al sito di Amazon ed entrando nella tua pagina personale.

Nella sezione strumenti puoi decidere i dettagli della spedizione, inserire la descrizione e la quantità dei prodotti che vuoi inviare. Puoi anche scegliere se etichettare da solo i prodotti oppure delegare la cosa al team di Amazon. La merce che invii deve essere deve poi essere imballata secondo le linee guida di Amazon in modo che arrivi integra al centro di evasione ordini. Puoi occuparti tu stesso della spedizione, una volta che avrai ottenuto la merce dal tuo fornitore, ma devi considerare che dovrai mandarla a più magazzini Amazon.

Se decidi di acquistare direttamente dalla Cina puoi eliminare dei passaggi che ti richiedono tempo e denaro chiedendo al fornitore cinese di inviare la merce direttamente ai centri di raccolta di Amazon. Devi però fare attenzione ad alcune cose. Per prima cosa sei tu il responsabile del transito della merce, devi quindi assicurarti che sia accompagnata da tutti i documenti richiesti per passare il controllo della dogana.

Devi poi rispettare le linee guida di Amazon che potrebbe anche rifiutare i tuoi prodotti ad esempio nel caso in cui non soddisfino gli standard di sicurezza oppure vi siano dei brevetti che ne vietano la vendita. Puoi però cercare nel registro dei marchi di Amazon SellerPrime se i tuoi prodotti violano qualche brevetto. È invece impossibile verificare gli standard di sicurezza se fai spedire la merce direttamente al magazzino senza visionarla. La soluzione potrebbe essere quella di ricorrere a un intermediario in grado di assicurarti che i prodotti siano in linea con le normative comunitarie e che la spedizione venga effettuata correttamente.

COME FAR ARRIVARE LA MERCE DIRETTAMENTE AI MAGAZZINI AMAZON

Puoi far spedire la merce che acquisti in Cina direttamente ai magazzini di Amazon. Devi però trovare un fornitore che sia in grado di preparare i prodotti seguendo i requisiti di spedizione e di imballaggio richiesti da Amazon e che fornisca tutte le certificazioni necessarie per venderli nel mercato europeo.

Se non hai la possibilità di visionare la merce prima che venga messa in vendita e non vuoi avere problemi con i clienti devi trovare un fornitore serio, affidabile, che produce merce di qualità. La soluzione è quella di rivolgerti a una società come Yakkyo che offre un servizio di intermediazione con la Cina. Affidandoti a Yakkyo infatti entrerai in contatto solo con i migliori produttori cinesi e non dovrai preoccuparti di nulla, dalla contrattazione, al transito delle merci, al passaggio della dogana. Devi solo decidere cosa vuoi acquistare, usare il servizio Yakkyo Bot e scegliere i tuoi prodotti e fare spedire tutto direttamente presso i magazzini Amazon.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Simona Ferrazza
Digital Marketing Specialist - Yakkyo Srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere