SOCIETA

Compito delle vacanze: La Verità sulla Marijuana alla stazione di Brescia

June 11 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Animata la stazione di Brescia con un libretto per le vacanze dato agli studenti nel loro ultimo giorno di scuola: La Verità sulla marijuana. Uno strumento di prevenzione consegnato ai ragazzi per una vita libera dall'inganno delle droghe.

Oggi la stazione è stata animata da un gazebo che illustrava alcune falsità comunemente accettate riguardo alle droghe. Sono stati distribuiti 800 opuscoli che contengono informazioni complete riguardo alla Marijuana.

In occasione dell'ultimo giorno di scuola, i volontari di Mondo libero dalla Droga hanno infatti deciso di consegnare agli studenti un opuscolo per le vacanze: "La Verità sulla Marijuana".

Molti ragazzi lo hanno accettato con piacere ed alcuni di loro ne hanno approfittato per un semplice confronto. Lo spirito della campagna è puramente informativo. Non desidera ne spaventare ne imporre una visione specifica sul tema. I ragazzi hanno diritto ad esprimere le proprie valutazioni personali anche sull'uso delle droghe.

Il migliore strumento di prevenzione è proprio l'informazione a 360 gradi, in modo che chiunque possa avere coscienza dei vari aspetti legati alla marijuana, come si presenta, come si prepara, con quanti soprannomi viene chiamata, quali effetti da sballo può dare e quali effetti dannosi può determinare.

Alcune persone si sono fermate per fotografare i cartelloni appesi e altre si sono fatte consegnare più copie per poi darle ai propri amici. L'iniziativa è stata certamente gradita ed in poche ore sono stati distribuiti 800 opuscoli informativi.

Una campagna di consapevolezza.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare o desideri utilizzarli per contribuire alla prevenzione sui giovani.

In questo modo diamo loro l'opportunità di crescere nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere