HI-TECH

Con l’interconnessione di vRack, OVH rende i servizi cloud più affidabili e sicuri

December 15 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

OVH, leader europeo nel cloud, presenta l’innovativa soluzione vRack, che consente di mettere in comunicazione in modo sicuro server e servizi distribuiti sul territorio, garantendo prestazioni e affidabilità dei collegamenti.

Milano, 14 dicembre 2017 – Realizzata da OVH, la tecnologia vRack permette di interconnettere i servizi OVH all'interno di una o più reti private sicure. In questo modo, le aziende clienti possono creare infrastrutture private complesse anche su un perimetro multi-datacenter distribuito a livello globale. Con vRack è possibile isolare i server principali e creare di fatto fino a 4.000 vLAN private, facendo in modo che le comunicazioni tra i server non passino sulla rete pubblica, garantendo livelli elevati di performance e grande affidabilità dei collegamenti.
Quando si parla di cloud, la flessibilità è un elemento fondamentale di scelta. E vRack è una soluzione estremamente flessibile, che permette ai clienti di poter scegliere tra numerosi servizi di OVH, in ambito Infrastructure, Storage, Big Data, Private e Public Cloud.
Se la sicurezza resta una delle preoccupazioni principali delle aziende che prendono in considerazione il passaggio al cloud, e ne rappresenta il freno principale per il 40% secondo l’Osservatorio Cloud & ICT as a Service, la scelta di policy di security avanzate permette di garantire alla vLAN lo stesso livello di sicurezza delle reti locali interne, a ulteriore tutela della rete e dei dati che transitano su di essa.
Grazie a interconnessioni in fibra ottica implementate e gestite con l’utilizzo di dispostivi DWDM, la rete proprietaria di OVH permette di raggiungere prestazioni all’avanguardia. I collegamenti tra i vari datacenter sono multipli, in modo da poter modificare le rotte all’istante se necessario, sfruttando al meglio la banda di 12 Tbps esistente e in continua espansione.
La tecnologia vRack è operativa tra i diversi datacenter proprietari di OVH distribuiti nel mondo, tra Europa, America del Nord e area Asia/Pacifico. Grazie al suo utilizzo, i clienti possono creare una propria rete privata, mettendo in collegamento le diverse soluzioni OVH di cui dispongono, in modalità ridondante o distribuita, anche quando queste sono presenti su più datacenter distanti tra loro.
La tecnologia vRack Connect consente inoltre ai clienti di estendere le proprie infrastrutture on premise ai datacenter di OVH.
Maggiori informazioni sull’offerta sono disponibili su: https://www.ovh.it/soluzioni/vrack/ e su https://www.ovh.it/soluzioni/vrack-connect/

Chi siamo
OVH è un provider mondiale del Cloud hyperscale che offre alle aziende valori e performance nel settore di riferimento. Fondato nel 1999, il Gruppo gestisce attualmente 27 datacenter situati in 12 siti in 4 continenti, implementa la propria rete mondiale in fibra ottica e gestisce l’intera catena dell’hosting. Grazie a infrastrutture di proprietà esclusiva, OVH offre strumenti e soluzioni semplici e potenti, in grado di rivoluzionare le condizioni di lavoro di oltre 1 milione di clienti in tutto il mondo. Il rispetto per l'individuo e la libertà di accesso alle nuove tecnologie sono da sempre i valori principali del Gruppo. Per OVH, "Innovation is Freedom".


Contatti Stampa

Pina Caccamo
email: pina.caccamo@ovh.it
Mobile: 348.1428004

Chiara Possenti
email: chiara.possenti@axicom.it
Tel: 02.75261121
Mobile: 348.3905905

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere